Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan – Il nuovo terzino arriva dall’Olanda: i nomi

Calciomercato Milan – Il nuovo terzino arriva dall’Olanda: i nomi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

Le opzioni in arrivo dall’Olanda per rinforzare la difesa del Milan, in particolare il reparto dei terzini destri, attualmente in difficoltà.

Milan due terzini Olanda
Hakim Ziyech e Noussair Mazraoui (©Getty Images)

Il nuovo Milan opterà per la ricerca di un terzino destro sul mercato. La decisione è dovuta al rendimento non all’altezza degli attuali laterali in rosa.

Davide CalabriaAndrea Conti sembrano aver soddisfatto le aspettative. Troppo timido e discontinuo il primo, poco propenso alla fase difensiva il secondo.

In attesa di capire chi dei due (se non entrambi) suddetti calciatori potrà lasciare il Milan a fine stagione, il club starebbe sondando alcune alternative sul mercato olandese.

LEGGI ANCHE -> L’ALGORITMO PENALIZZA IL MILAN

Milan, caccia in Olanda: tutti i terzini sondati in Eredivisie

Come riportato da Tuttosport il primo nome resta quello di Denzel Dumfries. Il capitano del PSV Eindhoven piace non poco al club rossonero.

Ma non sarà facile ingaggiarlo: la regia di Mino Raiola, suo agente, può agevolare il Milan, ma il PSV richiede almeno 25 milioni di euro per lasciarlo partire in estate.

La prima alternativa a Dumfries arriva dalla vicina Amsterdam: occhi su Noussair Mazraoui dell’Ajax. Un terzino destro duttile, all’occorrenza utilizzabile anche da centrocampista, di origine marocchina con passaporto olandese.

Mazraoui, che piace pure alla Roma, ha un costo inferiore: potrebbero bastare 12 milioni di euro per ingaggiarlo in vista della prossima stagione.

E non finisce qui. Il Milan sta sondando tutta la Eredivisie e potrebbe mettere gli occhi su altri laterali: non dispiacciono i profili di Bart Nieuwkoop (Willem II) e di Joshua Brenet (in scadenza col Vitesse).

Un’occasione low-cost potrebbe essere Rick Karsdorp, difensore esterno del Feyenoord che tornerà alla Roma a fine campionato. I giallorossi lo snobbano, per caratteristiche tecniche e fisiche potrebbe fare al caso del nuovo Milan di Rangnick.

LEGGI ANCHE -> STADI RIAPERTI? LE ULTIME IN SERIE A