Galliani: “Felice per Gattuso, ho esultato quasi come a Manchester” 

Milan, Adriano Galliani commenta la vittoria di Gennaro Gattuso in Coppa Italia col Napoli. “Ho esultato quasi come a Manchester”, rivela l’ex Ad in riferimento alla Champions League del 2003 vinta contro la Juventus. 

Adriano Galliani (©Getty Images)

Gennnaro Gattuso vince, Adriano Galliani esulta. E anche parecchio come ammesso dall’ex amministratore delegato del Milan. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, l’attuale dirigente del Monza si è infatti lasciato a un breve commento sul successo dello storico milanista alla guida del Napoli.

“Complimenti a Gattuso, sono felice per lui. Lo merita. E’ stato fantastico come giocatore e ora lo è anche come tecnico. E’ stata una bella partita, ai calci di rigore poi ho esultato quasi come se fosse la notte di Manchester”, ha ammesso il 75enne.

Per Rino, oltre che il primo titolo da allenatore, si è trattata anche di doppia una rivincita contro i bianconeri. “Stanotte mi sono svegliato un paio di volte pensando che ne avevo già perse un paio di queste finali”, ha rivelato il mister nell’euforico post partita. Il riferimento è al 4-0 incassato nel 2018 in finale di Coppa Italia e all’1-0 dello scorso anno a Doha per la Supercoppa.

Per Ringhio si tratta di un successo che non solo suggella un lavoro straordinario in azzurro, ma anche di un momento gli ha offerto una grande gioia dopo la tragedia dello scorso 2 giugno, quando la sorella dell’ex centrocampista si è spenta a soli 37 anni. L’intero mondo milanista esulta per lui.

LEGGI ANCHE: ANNUNCIO DI THEO HERNANDEZ SUL FUTURO