Donnarumma, pronta l’offerta di rinnovo del Milan: i dettagli

Il Milan studia da tempo la strategia per il prolungamento di contratto di Gianluigi Donnarumma. A giorni dovrebbe esserci l’incontro con Mino Raiola.

Gianluigi Donnarumma offerta rinnovo Milan
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Il Milan intende accelerare la trattativa per il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma. L’attuale scadenza fissata per giugno 2021 impone al club di non prendersela troppo comoda.

La proprietà Elliott Management Corporation vuole puntare su di lui anche per il futuro. Presto Ivan Gazidis si siederà a un tavolo con Mino Raiola per discutere del prolungamento contrattuale di Gigio.

LEGGI ANCHE -> SZOBOSZLAI SHOW IN AUSTRIA: IL MILAN OSSERVA

Rinnovo Donnarumma, l’offerta del Milan

Anche se il Milan varerà un piano di riduzione dei costi, in particolare del monte ingaggi, ciò non ostacolerà l’operazione di rinnovo di Donnarumma. La società vuole tenerlo e farà un’eccezione sul suo alto stipendio.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il Milan punta a confermare i 6 milioni di euro netti annui che Gigio già percepisce. Gazidis dovrebbe partire da questo tipo di proposta, anche perché in questo momento non risulta che vi siano club disposti a offrire di più al portiere campano.

Il Milan conta molto sul senso di appartenenza di Donnarumma, che ha fatto trapelare di voler rimanere a Milano. La durata del nuovo contratto potrebbe non essere lunghissima e prevedere anche una clausola di risoluzione che consenta all’estremo difensore rossonero di liberarsi a una cifra prefissata in futuro.

Un punto di incontro si può trovare, anche se servirà trattare faccia a faccia per raggiungere l’accordo. Nei prossimi giorni è possibile che il summit avvenga. È una questione delicata e bisogna risolverla prima del termine del campionato.

LEGGI ANCHE -> BAKAYOKO, UFFICIALE LA DECISIONE DEL MONACO SUL RISCATTO