Milan, preoccupazione per Calhanoglu: le condizioni del turco

Da valutare le condizioni fisiche di Hakan Calhanoglu, ieri uscito dopo una mezz’ora di gioco per il forte dolore al polpaccio.

Condizioni Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Ieri dopo 37 minuti di gioco Hakan Calhanoglu ha chiesto il cambio a Stefano Pioli, nel bel mezzo di Lazio-Milan.

Il turco, autore del primo gol rossonero all’Olimpico, ha accusato un forte dolore al polpaccio. Colpa di una botta ricevuta nella parte posteriore della gamba.

Nel post-partita Calhanoglu ha rassicurato tutti, parlando solo di una contusione. Ma il dolore è forte, dunque il Milan è preoccupato ed in ansia per le sue condizioni.

Secondo Tuttosport non si tratterebbe di nulla di grave, ma la presenza nel numero 10 rossonero è in dubbio per Milan-Juventus, partita di cartello della 31.a giornata.

Si gioca solo 72 ore dopo la vittoria contro la Lazio, dunque il tempo per recuperare è davvero stretto. Non è da escludere che Calhanoglu possa saltare la gara di San Siro o al massimo partire dalla panchina, preservandosi per il match contro il Napoli di domenica prossima.

LEGGI ANCHE -> LE PAGELLE DI LAZIO-MILAN