Calciomercato Milan, obiettivo Szoboszlai: Rangnick chiede tempo

Szoboszlai è l’obiettivo numero uno di Rangnick per il Milan. Tutta questione di tempo: l’allenatore tedesco spera che il ragazzo porti pazienza.

Milan trattativa Szoboszlai
Dominik Szoboszlai (©Getty Images)

Senza se e senza ma“, scrive Alfredo Pedullà sul proprio sito in merito all’arrivo di Ralf Rangnick al Milan. Non ci sono dubbi, né allarmismi in merito alla buonuscita. I rossoneri lo hanno già scelto e sarà lui a guidare la nuova rivoluzione.

Il nuovo allenatore ha già stilato la lista degli obiettivi per il Calciomercato: Dominik Szoboszlai è in cima, e questa non è una novità. Lo conferma il giornalista di Sportitalia e del Corriere dello Sport. Rangnick si sarebbe mosso in prima persona per il talento del Salisburgo in prima persona.

Il Milan deve fare i conti con la clausola e soprattutto con una forte concorrenza. Ecco perché Rangnick si aspetta un po’ di pazienza da parte del ragazzo. Il tedesco ha bisogno di tempo per insediarsi a Casa Milan, fare il punto della situazione e poi dopo perfezionare una trattativa non facile.

L’auspicio, ribadisce Pedullà, è che Szoboszlai porti pazienza e aspetti ancora un po’ di tempo. Solo così l’affare potrebbe andare davvero in porto. Il giocatore apprezza la destinazione rossonera, ma c’è da convincere il Salisburgo.

BUONUSCITA RANGNICK, LE ULTIME NEWS

Szoboszlai, i dettagli sulla clausola

La clausola rescissoria presenza nel contratto di Szoboszlai con il Salisburgo è di 24 milioni pagabili in tre anni. Parliamo quindi di una cifra abbordabile per le casse del Milan, che a breve riceverà un sostanzioso bonifico dal Siviglia per il riscatto di Jesus Suso.

Gli spagnoli sono aritmeticamente in Champions League, per questo motivo il riscatto dell’ex numero 8 rossonero è obbligatorio. 20 milioni circa entreranno nelle casse del Diavolo, soldi che Rangnick potrebbe reinvestire proprio sul talento del Salisburgo, uno dei più interessanti di tutto il panorama europeo.

In più Elliott metterà a disposizione circa 75 milioni di budget, poi ci saranno anche altre cessioni. Insomma, la disponibilità economica per andare fino in fondo ci sono, e il prezzo del giocatore è alla portata. Tutta questione di tempo.

DONNARUMMA-MILAN: ACCORDO!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Prove them wrong.

Un post condiviso da Szoboszlai Dominik (@szoboszlaidominik) in data: