Milenkovic, assist al Milan | Fiorentina colta di sorpresa

Milenkovic fa un assist al Milan e prende tempo sul rinnovo con la Fiorentina. I rossoneri sono interessati a lui da tempi non sospetti.

Milenkovic rinnovo Milan
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Il Milan ha riscattato Simon Kjaer dal Siviglia per 3,5 milioni. Un’operazione tanto giusta quanto meritata: il difensore ha fatto benissimo in questi mesi e la conferma era inevitabile. Chiaramente in via Aldo Rossi sono andati al sodo dopo il via libera di Ralf Rangnick, che da dietro le quinte già guida la rivoluzione milanista.

L’allenatore però sa che servono altri rinforzi in difesa. Mateo Musacchio è in scadenza di contratto a giugno 2021 e andrà via; stessa sorte per Leo Duarte, in campo con il contagocce quest’anno. Resta solo Matteo Gabbia, oltre al capitano intoccabile Alessio Romagnoli.

Rangnick avrebbe individuato in Nikola Milenkovic della Fiorentina un’opzione importante. Il giocatore è in trattativa coi viola per il rinnovo: stando a quanto scrive la Gazzetta dello Sport di oggi, il difensore avrebbe preso tempo per una risposta definitiva, ciò significa che sta valutando qual è la soluzione migliore per il suo futuro.

NUOVO RUOLO PER MALDINI: LE ULTIME

Calciomercato Milan, quanto costa Milenkovic

milan milenkovic
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Il Milan potrebbe esserlo. Secondo Transfermarkt, il suo valore si aggira intorno ai 24 milioni di euro. In scadenza di contratto a giugno 2022, il prezzo non dovrebbe subire forti variazioni. La Fiorentina infatti può tranquillamente insistere sulla cifra richiesta per cedere il proprio giocatore.

I rossoneri proveranno ad ottenere uno sconto. L’operazione potrebbe andare in porto con un prestito con diritto di riscatto, oppure a titolo definitivo subito ma ad un prezzo ridotto, senza escludere la possibilità di uno scambio (lo stesso Musacchio potrebbe diventare una buona pedina).

Per adesso sono soltanto ipotesi, il Milan è con la testa in questo finale di stagione, poi bisognerà attendere l’insediamento definitivo di Rangnick. Solo dopo si potrà cominciare a parlare di Calciomercato con più concretezza. Una cosa però è certa: Milenkovic piace, e pure tanto.

TENSIONE LEONARDO-PSG: C’ENTRA BENNACER