Retroscena Calhanoglu: già fissato l’appuntamento per il rinnovo

Hakan Calhanoglu ha fatto intendere già sui profili social la sua intenzione di restare al Milan. Ed il club si sta muovendo in tal senso.

Calhanoglu rinnovo
Manuel Locatelli e Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Oggi sui quotidiani nazionali era fuoriuscita la notizia riguardante un possibile ritorno in Bundesliga di Hakan Calhanoglu.

Pare che il numero 10 del Milan si sia tirato indietro in vista di un eventuale rinnovo di contratto, perché attratto dall’idea di giocare in Germania in futuro.

News smentita in primo luogo da Calhanoglu stesso, che sui propri profili social ha fatto intendere come fosse tutt’altro che d’accordo con i rumors pubblicati questa mattina.

Spunta, dalle parole del giornalista Nicolò Schira, anche un’ulteriore conferma sulla volontà di Calhanoglu di restare al Milan e di prolungare il proprio accordo.

Pare che già da tempo sia stato programmato un summit decisivo tra i dirigenti del Milan e il suo procuratore Gordon Stipic. Sul tavolo delle trattative un prolungamento di contratto fino a giugno 2024.

Tale soluzione sarebbe la più gettonata da entrambe le parti. Il Milan apprezza la crescita del calciatore turco, il quale si sente ormai legato al club italiano e non intende lasciarlo in tempi brevi.

Dunque a fine campionato Ivan Gazidis incontrerà il suo entourage per trovare un accordo. Da Milanello filtrano solo pareri positivi sul matrimonio prolungato con Calhanoglu.

LEGGI ANCHE -> MILAN, INCONTRO DECISIVO PER UN TERZINO