Calhanoglu, priorità Milan: le ultime notizie sul rinnovo

La volontà di Hakan Calhanoglu e del Milan è quella di continuare ancora assieme. Preso le parti affronteranno la trattativa per il rinnovo di contratto.

Calhanoglu rinnovo Milan
Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Altra prestazione da numero 10 per Hakan Calhanoglu in Milan-Atalanta. Splendida la sua rete su punizione a San Siro. Pallone all’incrocio dei pali dopo aver tirato da posizione defilata. Una vera prodezza.

L’ex Bayer Leverkusen si conferma un giocatore importantissimo per la squadra di Stefano Pioli. Quest’ultimo è stato bravo nel riuscire a valorizzarlo, lo ha fatto giocare come piace a lui e questo ha comportato la sua “esplosione”. Dopo due stagioni con più bassi che alti, finalmente il turco sta dimostrando il proprio valore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Milan, incontri per Emerson Royal e Marc Roca: la situazione

Milan news, Calhanoglu e il rinnovo

Calhanoglu ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e a fine stagione il Milan incontrerà l’agente per trattare il rinnovo. Secondo quanto spiegato da calciomercato.com, il giocatore mette il club rossonero in cima alla lista delle priorità per il futuro.

Dei contatti tra le parti ci sono già stati, però la negoziazione entrerà nel vivo solamente nei prossimi giorni. Probabilmente solo una volta che il campionato sarà concluso. L’idea sarebbe quella di prolungare l’attuale contratto di almeno altre due stagioni, dunque fino al 2023.

Attualmente Calhanoglu percepisce un ingaggio da circa 2,5 milioni di euro netti annui. Normale pensare che voglia un aumento, visto il suo rendimento di questi mesi. Il Milan dovrà offrirgli come minimo 3 milioni e magari prevedere dei bonus legati a specifici obiettivi.

La trattativa può essere condotta in porto con successo. Per Hakan ci sono stati anche sondaggi dall’estero, in particolare dalla Bundesliga, però in questo momento la sua idea è di rimanere a Milano.

LEGGI ANCHE -> Ibrahimovic allontana il ritiro: “Mi sto solo riscaldando” | VIDEO