Sampdoria-Milan dove vedere: Sky o Dazn? Canale TV e streaming

Dove vedere Sampdoria-Milan in TV e streaming. La gara della 37° giornata di Serie A è in programma questa sera alle ore 19.30 al Luigi Ferraris di Genova

Rade Krunic Milan Sampdoria
Rade Krunic in Milan-Sampdoria (©Getty Images)

Nella ripresa di campionato il Milan, insieme all’Atalanta, è la squadra che è riuscita a imporsi in questo campionato. Con la marcia ingranata i rossoneri quest’oggi scenderanno in campo contro una Sampdoria “salva”. Una gara questa il cui risultato sarebbe scontato ma, tenendo conto delle ultime prestazioni di entrambe le compagini, si preannuncia una partita ricca da emozioni.

I rossoneri vogliono provare a scavalcare la Roma e chiudere così il campionato in quinta posizione. Per alcuni aspetti questa rimonta è difficile ma non impossibile in quanto i giallorossi affronteranno oggi il Torino e sabato la Juventus campione d’Italia. Per il gruppo di Pioli, dunque, il quinto posto non è affatto da ritenersi fantasticheria o utopia: nel calcio così come per questo Milan, tutto è possibile.

Di seguito, proseguendo la lettura del testo, come e dove vedere Sampdoria-Milan in TV e in streaming.

Sampdoria-Milan, probabili formazioni: Pioli pensa a Castillejo

Dove vedere Sampdoria-Milan

La partita tra Sampdoria e Milan, in programma alle ore 19.30 allo stadio Luigi Ferraris di Genova, sarà visibile in diretta TV su Sky Sport Serie A e su Sky Sport 252. Dunque la gara sarà visibile solo sui canali dell’emittente satellitare.

In aggiunta, gli abbonati di Sky Sport potranno usufruire del servizio streming e seguire la diretta sull’applicazione di Sky Go, disponibile sia per smartphone che tablet IOS o Android.

Un’altra opzione è rappresentata da Now TV, servizio on demand appartenente sempre all’emittente satellitare Sky. Il match sarà visibile acquistando uno dei pacchetti proposti che includano il meglio della Serie A.

Ibrahimovic, tre richieste per il rinnovo: le ultime news

Le probabili formazioni

Il Milan avrà tre giocatori a rischio squalifica: Biglia, Laxalt, Kjaer, e Rebic. Nella lista compaiono anche i nomi di altri due giocatori che, entrambi infortunati e indisponibili, non scenderanno in campo al Marassi. Stiamo parlando Mateo Musacchio e capitan Alessio Romagnoli. Nulla da annotare per il resto del gruppo.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Tonelli, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Linetty, Bertolacci, Jankto; La Gumina, Quagliarella.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Tuttosport – Rinnovo Bonaventura, il Milan ha già deciso