Sportmediaset – Milan, obiettivo Chiesa: doppio affare con la Fiorentina?

Il Milan ha messo Federico Chiesa nel mirino e può nascere una doppia operazione di calciomercato con la Fiorentina. Ecco i giocatori coinvolti.

Federico Chiesa obiettivo Milan
Federico Chiesa (©Getty Images)

Manca solamente una giornata al termine del campionato di Serie A 2019/2020 e sono già partire alcune manovre di calciomercato. Anche il Milan è attivo, seppur debba ancora definire alcuni rinnovi di contratto.

Secondo quanto rivelato da Sportmediaset, il club rossonero ha messo nel mirino Federico Chiesa. L’esterno offensivo della Fiorentina sarebbe un obiettivo per rinforzare il reparto offensivo nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli, allenatore che conosce già il giocatore per averlo allenato a Firenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Calciomercato Milan – Rispunta Deulofeu: news dall’Inghilterra

Calciomercato Milan, doppio affare con la Fiorentina?

Da Sportmediaset giunge notizia che Milan e Fiorentina potrebbero dare vita ad alcuni interessanti intrecci di calciomercato. Federico Chiesa e Nikola Milenkovic potrebbero approdare in rossonero, mentre Rafael Leao e Lucas Paquetà si trasferirebbero a Firenze.

I contatti tra i due club sono già partiti, anche se servirà trovare una quadra sulle valutazioni economiche dei cartellini dei giocatori. Non sarà semplice raggiungere un accordo tra le parti.

Finora Chiesa è sempre stato accreditato di un prezzo altissimo, inoltre anche squadre come Juventus e Inter sono sulle tracce. Più fattibile l’affare Milenkovic. La Fiorentina già a gennaio si era interessata a Paquetà e potrebbe tornare alla carica.

Per quanto riguarda Leao, siamo un po’ scettici sulla sua partenza. In questi mesi l’attaccante portoghese ha mostrato dei progressi ed è possibile che il Milan voglia concedergli un’altra stagione per dimostrare il suo valore. La presenza di Zlatan Ibrahimovic lo ha aiutato e forse è ancora presto per liberarsi dell’ex Lille.

LEGGI ANCHE- > Milan, preliminari di Europa League ancora evitabili: ecco come