Gazidis, sì a Ibrahimovic: così Zlatan lo ha convinto

Non sono mancate delle tensioni con Zlatan Ibrahimovic, ma Ivan Gazidis adesso sembra deciso a rinnovare il suo contratto per tenerlo ancora al Milan.

Ibrahimovic convince Gazidis
Ivan Gazidis e Zlatan Ibrahimovic (foto acmilan.com)

Fino a 10-15 giorni fa il futuro di Zlatan Ibrahimovic sembrava lontano dal Milan. Non pareva esserci la possibilità di vedergli indossare nuovamente la maglia rossonera nella prossima stagione.

L’arrivo probabile di Ralf Rangnick lo avrebbe escluso dal progetto. Ma nella serata di Sassuolo-Milan, decisa da una sua doppietta, è arrivato l’annuncio del rinnovo di contratto di Stefano Pioli e del non approdo a Milanello del manager tedesco. Da allora molte cose sono cambiate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Calciomercato Milan – Caccia al centrocampista: 4 nomi nel mirino

Calciomercato Milan, Gazidis trattiene Ibra

Adesso c’è la concreta possibilità che Ibrahimovic rimanga al Milan, prolungando di un anno il contratto in scadenza a fine stagione. Ivan Gazidis si è convinto dell’importanza che il centravanti svedese ha nella squadra e pensa sia una giusta mossa non perderlo.

Come scrive oggi il quotidiano Tuttosport, l’amministratore delegato rossonero è rimasto piacevolmente colpito dall’asse Ibrahimovic-Pioli. Giocatore e allenatore hanno un ottimo rapporto e ciò ha favorito la crescita della squadra. Nonostante qualche tensione avuta con Zlatan, c’è la convinzione di Gazidis nel rinnovargli il contratto.

In questi giorni dovrebbe esserci l’incontro, probabilmente già decisivo, con Mino Raiola. Trapela molto ottimismo sul raggiungimento di un accordo. Il Milan sembra disposto a offrire 4 milioni di euro netti più bonus che potrebbero permettere Ibra di incassare i 6 milioni inizialmente richiesti.

LEGGI ANCHE -> Donnarumma-Milan, aria di rinnovo: nodo clausola