Bonaventura voleva rinnovare | Ora ha due opzioni

Bonaventura voleva finire la carriera al Milan, ma la società non tornerà sui propri passi. Adesso Jack ha due opzioni per il futuro. 

rinnovo bonaventura
Rude Krunic e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

Quella di Giacomo Bonaventura nel post Milan-Cagliari è stata un’immagine toccante, molto significativa. Jack per questa maglia ha dato tutto e avrebbe voluto farlo ancora. Come scrive la Gazzetta dello Sport di oggi, dipendesse da lui, rimarrebbe in rossonero a vita. Ma la società ha preso una decisione e non sembra voler tornare sui suoi passi. Con buona pace del calciatore, che sperava in un dietrofront dopo il post di Ibrahimovic (“Numero uno” nelle Stories di Instagram).

Niente da fare. Nonostante si continui a parlare di una possibile riapertura, il futuro di Bonaventura sembra segnato. Per il momento, con due mesi di Calciomercato ancora disponibili, le opzioni sono due: Benevento o Atalanta.

RINNOVO IBRAHIMOVIC, TUTTO DIPENDE DA LUI

Dove andrà Bonaventura

Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi (©Getty Images)

Per quanto riguarda la prima, c’è Filippo Inzaghi che spinge: lo vorrebbe di nuovo con sé dopo averlo allenato al Milan, proprio alla sua prima stagione in rossonero. Il presidente Vigorito, che lo ha puntato seriamente, gli ha messo sul piatto un biennale molto importante. Jack non ha detto no, ma nemmeno sì; vuole prendersi del tempo, e magari attende un’apertura da Bergamo.

L’Atalanta, la sua Atalanta, ci sta pensando. Per Bonaventura sarebbe una soluzione perfetta: tornerebbe dove tutto è cominciato e avrebbe l’occasione di giocare la Champions. Ma Gasperini sta facendo delle riflessioni: c’è Gomez, Ilicic, Malinovskti e Pasalic, quindi Jack non avrebbe vita facile e il posto da titolare non sarebbe assicurato. C’è ancora tutto il tempo per decidere.

AURIER HA DETTO SI AL MILAN