Rinnovo Ibrahimovic-Milan, accordo completo: firme in arrivo

Il Milan e Mino Raiola hanno raggiunto l’intesa per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, atteso per il weekend in Italia. Presto le firme e l’annuncio.

Rinnovo Ibrahimovic Milan vicino
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Nessun allarmismo in casa Milan dopo il tweet di Mino Raiola sul fatto che Zlatan Ibrahimovic non abbia rinnovato il contratto. Il club rossonero è tranquillo.

Oggi La Gazzetta dello Sport spiega che il giocatore è atteso a Milano per il fine settimana. Le parti hanno raggiunto un accordo completo sul prolungamento fino a giugno 2021. Ibrahimovic guadagnerà un ingaggio da 7 milioni di euro, bonus compresi.

La società rossonera ha fatto un grande sforzo per trattenere il centravanti svedese. Nonostante i quasi 39 anni, è ritenuto ancora un campione e il Milan ha scelto di andare oltre il budget inizialmente previsto pur di rinnovare. La base fissa dello stipendio è di 6 milioni, a cui aggiungere 1 milione di bonus (500 mila euro facilmente raggiungibili e altri 500 mila legati alla qualificazione Champions League).

Il Corriere dello Sport scrive che, grazie al Decreto Crescita, il club metterà a bilancio circa 10 milioni lordi invece dei quasi 14 che avrebbe dovuto registrare normalmente. Adesso il contratto è nelle mani di avvocati e fiscalisti per sistemare ogni dettaglio. Solo dopo Ibra potrà tornare a Milano e firmare, prima di riprendere gli allenamenti a Milanello.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Amichevole Milan-Monza: data e dove vederla in diretta TV