Brahim Diaz, ora visite e firma: scelto il numero di maglia

Oggi Brahim Diaz dovrebbe effettuare i controlli medici e firmare il contratto con il Milan. Ieri lo sbarco a Milano con tante motivazioni per questa sfida.

Brahim Diaz visite firma numero
Brahim Diaz (©Getty Images)

Finalmente Brahim Diaz è arrivato in Italia. Nella mattinata di ieri il giocatore è atterrato a Milano proveniente da Madrid, pronto per la sua nuova avventura calcistica.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, oggi pomeriggio si sottoporrà alle visite mediche e poi firmerà il contratto che lo legherà al Milan fino al 30 giugno 2021. Il club rossonero si è assicurato il talento spagnolo con la formula del prestito secco, ma con il Real Madrid c’è un accordo verbale per discutere più avanti dell’eventuale futuro riscatto. I blancos non hanno voluto perdere il controllo del cartellino e i rossoneri sperano che il ragazzo stesso più in là spinga per restare.

Il Corriere dello Sport spiega che Brahim Diaz ha già scelto il numero di maglia che vorrebbe indossare: è il 21, quello lasciato libero da Zlatan Ibrahimovic. L’ex calciatore del Manchester City sarà a disposizione per i preliminari di Europa League, ora Stefano Pioli ha tempo per studiarlo e capire bene come impiegarlo.

Brahim Diaz ha un grande talento, al quale abbina una ottima duttilità tattica. Infatti, sa giocare in praticamente tutti i ruoli della trequarti. Paolo Maldini stesso lo ha elogiato per questa sua caratteristica, che tornerà sicuramente utile al Milan nel corso della stagione. Il club ha grande fiducia nel 21enne giocatore cresciuto nel Malaga.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sky – Rinnovo Donnarumma, nessun passo avanti