Milan su Hauge, l’agente: “Interessamenti saliti alle stelle”

Atta Aneke, agente di Jens-Petter Hauge, commenta le ultime indiscrezioni di calciomercato riguardanti il talento del Bodo/Glimt. Anche il Milan è sulle sue tracce.

Hauge al Milan
Jens-Petter Hauge (foto Instagram)

Il Milan giovedì ha superato il Bodo/Glimt non senza difficoltà. La squadra norvegese ha ben figurato a San Siro e tra i giocatori che hanno maggiormente fatto bella figura c’è sicuramente Jens-Petter Hauge.

L’esterno offensivo classe 1999 ha segnato il gol del 3-2 con un bellissimo tiro di destro dalla distanza. Ha creato non pochi problemi ai rossoneri con la sua velocità e la sua propensione al dribbling. La sua prestazione è così piaciuta che sembra che Paolo Maldini sia interessato ad acquistarlo. Nelle scorse ore si è parlato di un’offerta da parte della società di via Aldo Rossi.

Calciomercato Milan, parla l’agente di Hauge

Atta Aneke, agente di Hauge, ha così parlato a vg.no del futuro del suo assistito: «Non voglio fare commenti su club specifici, ma sappiamo che hanno un feeling con Jens. C’era molto interesse da parte di più club anche prima della partita. Dopo il match alcuni hanno hanno intensificato la volontà di trovare un accordo. L’interesse verso il giocatore è salito alle stelle. Ci sono club di tutti e cinque i principali campionati d’Europa. C’è interesse da Inghilterra, Spagna, Germania, Italia e Francia. Per noi è sempre stato molto importante andare al progetto giusto».

Frode Thomassen, presidente del Bodo/Glimt, conferma che esistono trattative in corso: «Ci sono state offerte concrete per Jens Petter».

Hauge può lasciare la Norvegia nei prossimi giorni. Il suo contratto scade a dicembre 2021, pertanto il Bodo/Glimt stesso sa che è meglio venderlo ora per massimizzare il ricavo. La partita positiva giocata contro il Milan ha fatto salire un po’ il prezzo e la dirigenza norvegese può approfittarne. Proprio Milano potrebbe essere la destinazione del talento scandinavo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gazzetta – Milan, emergenza difesa: può arrivare Nastasic