RILEGGI LIVE | Calciomercato finito, le news dell’ultimo giorno

Tutte le trattative del Milan di oggi 5 ottobre in diretta live, l’ultimo giorno di Calciomercato. Le news in tempo reale su acquisti e cessioni.

Calciomercato Milan live
Paolo Maldini, Stefano Pioli e Frederic Massara (foto AC Milan)

20:00 – Calciomercato finito!

19:52 – Siamo praticamente alla fine. Il Milan non ha fatto acquisti in queste ultime ore.

19:08 – Secondo Di Marzio il Calciomercato del Milan è chiuso: il difensore non arriverà. Si sta chiudendo per Laxalt al Celtic e la risoluzione di Halilovic.

19:00 – Siamo giunti all’ultima ore di questo Calciomercato estivo: seguila con noi su MilanLive.it!

18:30 – Secondo quanto riportato da Sportitalia, il Milan. avrebbe mollato la pista Simakan. I rossoneri potrebbero chiudere senza il colpo in difesa.

18:11 – Terza offerta del Milan per Simakan!

17:23 – Il Milan ha comunicato al Parma di non aver intenzione di cedere Conti.

17:15 – L’agente di Andrea Conti, Mario Giuffredi, ha incontrato il Parma in questi minuti.

16:54 – UFFICIALE: Come si vede dal sito della Lega Serie A, il Milan ha tesserato Pobi. Arriva dalla Dinamo Zagabria.

16:51 – UFFICIALE: De Sciglio lascia la Juventus e va al Lione.

16:41 – Nuova offerta allo Strasburgo per Simakan: 15 milioni più percentuale su futura rivendita. Il tempo stringe.

15:45 – Salta l’affare Milik per la Fiorentina: torna di moda Piatek, apertura dell’Hertha Berlino.

15:20 – Secondo Sky Sport, anche la Roma starebbe pensando a Rudiger: se dovesse saltare la trattativa per Smalling, i giallorossi potrebbero fare un’offerta al Chelsea.

14:54 – Come riporta The Guardian, il West Ham avrebbe fatto un tentativo per Rudiger. Il calciatore avrebbe rifiutato l’offerta.

14:53 – Deulofeu torna in Italia: giocherà con l’Udinese.

14:40 – Come scrive Alfredo Pedullà sul suo sito, lo Strasburgo avrebbe rifiutato l’offerta del Milan per Simakan.

14:25 – Sembra saltata definitivamente per Kabak al Milan.

14:28 – Chiesa alla Juventus, visite mediche in corso.

14:04 – Secondo Daniele Longo, il Milan avrebbe fatto un’offerta da 8 milioni più 4 di bonus. C’è ancora distanza fra le parti.

13:36 – Milik è ad un passo dalla Fiorentina: accordo nella notte.

13:03 – Lo Schalke 04 avrebbe tolto Kabak dal mercato dopo aver rifiutato tutte le offerte del Milan.

13:00 – Nuove conferme sulla trattativa fra Milan e Strasburgo per Simakan (LA SCHEDA TECNICA)

12.42 – In Scozia parlano di offerta del Milan per Kristoffer Ajer rifiutata dal Celtic.

12.12 – Secondo RMC Sport, il Milan avrebbe trovato l’accordo con Simakan per un quinquennale. Adesso i rossoneri sono in trattativa con lo Strasburgo per chiudere l’affare.

11.57 – UFFICIALE: Martinez Quarta è della Fiorentina. Il difensore è stato per lungo tempo cercato anche dal Milan.

11.50 – Secondo quanto riportato da l’Equipe, il Milan avrebbe avuto nuovi contatti per Soumaré col Lille. Operazione difficile da chiudere in queste ultime ore.

11.42 – UFFICIALE: Matteo Darmian all’Inter. L’ex Milan, dopo un anno al Parma, si trasferisce alla corte di Conte.

11.38 – Colpaccio del Manchester United: fatta per Cavani, a breve l’ufficialità.

11:30 – C’è apertura del Chelsea per il prestito di Rudiger.

10:48 – Il Tottenham pensa a Rudiger, ma il Chelsea vuole darlo al Milan.

9:58 – Ex Milan: Kalinic riparte dall’Hellas Verona dopo l’esperienza alla Roma. Era stato vicino anche al Torino di Giampaolo.

9:55 – Secondo quanto riporta il collega Daniele Longo, la pista Rudiger è più praticabile rispetto a Kabak. L’obiettivo di Maldini e Massara è abbassare la richiesta del Chelsea per il prestito oneroso.

9:51 – Ex Milan: Mattia De Sciglio è vicino al Lione, Juninho conferma anche se non è ancora fatta al 100%.

9:43 – Come scrive il Corriere della Sera, il Milan non prenderà un vice Ibrahimovic. In queste ultime ore si cercherà soltanto un difensore.

9:10 – El Shaarawy torna alla Roma! Justin Kluivert va al Lipsia: a breve visite mediche e firma.

9:00 – Rudiger ha detto sì al ritorno in Italia, ma manca l’accordo sull’ingaggio. Passi avanti per Kabak, si lavora sulla cifra.

8:15 – Ore caldissime per Chiesa alla Juventus. Ceduto Douglas Costa al Bayern Monaco, ora i bianconeri provano a chiudere il colpo dalla Fiorentina.

8:00 – Il Milan definisce la cessione di Diego Laxalt: andrà in prestito al Celtic. I rossoneri se lo ritroveranno di fronte in Europa League ai gironi.

Siamo arrivati all’ultimo giorno di Calciomercato di questa sessione estiva. Oggi 5 ottobre 2020 si chiude infatti il tempo utile per le operazioni in entrata e in uscita delle società di Serie A. Il Milan è stato protagonista con alcuni acquisti importanti: Sandro Tonali su tutti, preso dal Brescia con un’operazione disegnata ad hoc da Maldini e Massara.

In entrata anche altri nomi interessati: Brahim Diaz e Diogo Dalot in prestito secco (rispettivamente dal Real Madrid e dal Manchester United), JensPetter Hauge a sorpresa dal Bodo/Glimt dopo averlo affrontato nel secondo turno preliminare di Europa League. All’appello adesso manca un difensore centrale. Ottimo lavoro anche in uscita: Lucas Paquetà è passato al Lione a titolo definitivo per 20 milioni, e non era semplice.

MILAN SPEZIA 3-0, GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH

Calciomercato Milan, caccia al difensore: da Kabak a Rudiger

Come detto, per completare la rosa il Milan deve acquistare un nuovo difensore centrale. Musacchio è out per infortunio e ha un solo anno di contratto, Romagnoli è fuori fino a dopo la sosta e Leo Duarte non rappresenta un’alternativa affidabile (al momento è alle prese col Covid-19). Restano Kjaer e Gabbia. Un’alternative serve a Stefano Pioli e Maldini è al lavoro per accontentarlo in queste ultime ore di mercato.

Ozan Kabak dello Schalke 04 piace molto alla società, e infatti lo avevano seguito anche un anno fa. Abbandonata la pista Matija Nastasic, le attenzioni del Milan sono anche su Antonio Rudiger. Che rappresenta un’ottima occasione di mercato visto che è in uscita dal Chelsea e potrebbe arrivare in prestito. Vedremo se il club riuscirà a chiudere l’acquisto del difensore entro la fine del Calciomercato. Ormai mancano poche ore e siamo agli agoccioli.