CorSera – Milan, “tesoretto” per il mercato di gennaio

Il Milan è pronto a fare degli investimenti, seppur non ingenti, nel prossimo calciomercato invernale. La società ha garantito che ciò sarà possibile.

Milan mercato gennaio tesoretto
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Nell’ultimo giorno della sessione del calciomercato ci si aspettava un colpo dal Milan, nello specifico un difensore centrale, ma non è arrivato. La società ha sondato diverse piste e poi ha preferito evitare di spendere più di quanto previsto.

Non è un mistero che siano stati fatti dei tentativi per giocatori come German Pezzella della Fiorentina, Ozan Kabak dello Schalke 04 e Mohamed Simakan dello Strasburgo. Alla fine Stefano Pioli non ha avuto il centrale difensivo che sperava, anche per il derby Inter-Milan del 17 ottobre può almeno recuperare Alessio Romagnoli dall’infortunio che lo aveva tenuto fuori per mesi.

Oggi il Corriere della Sera spiega che il Milan è pronto, eventualmente, a fare l’investimento sul difensore o su altri rinforzi nel mercato di gennaio 2021. Il “tesoretto” risparmiato nell’ultima finestra della campagna acquisti-cessioni, può essere utilizzato nella prossima.

Ovviamente adesso è presto per pensare già ai prossimi colpi, però sembrano abbastanza chiari i ruoli nei quali il Milan potrebbe intervenire in futuro: difensore centrale, centrocampista, esterno destro offensivo e centravanti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> CorSera – Clausola Donnarumma: la richiesta di Raiola al Milan