Calciomercato Milan, svolta Donnarumma: Raiola in città

Raiola è a Milano in questi giorni e in agenda c’è l’incontro col Milan. Sul piatto i rinnovi di Donnarumma, Romagnoli e Ibrahimovic.

rinnovo donnarumma raiola
Mino Raiola (©Getty Images)

Giornata milanese per Mino Raiola, come rivelato da Gazzetta.it. In agenda c’è l’incontro con il Milan, sul piatto il rinnovo di Donnarumma. Al momento il portiere rossonero è out poiché positivo al Covid-19: il risultato del tampone è arrivato domenica mattina ed è stato costretto a saltare la Roma e anche lo Sparta Praga, vedremo se ci saranno novità per l’Udinese o se bisognerà aspettare ancora.

Ma intanto è in piedi la questione del rinnovo. Tuttosport stamattina ha parlato di un piano chiarissimo del Milan: rinnovare con la promessa di farlo diventare il capitano del futuro. La società vuole trattenerlo ad ogni costo e la sua volontà è chiara: continuare con la squadra del suo cuore.

Raiola incontra il Milan, Donnarumma rinnova?

rinnovo Donnarumma
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Dal Milan filtra ottimismo per il rinnovo di Donnarumma proprio perché consapevole della preferenza del portiere. Ora però c’è da trattare con Raiola, e questo non è mai facile. Lo sa bene Maldini, che ha più volte ammesso che c’è una trattativa da portare alla conclusione. Il direttore tecnico rossonero è fiducioso che si possa arrivare ad un accordo.

Nelle prossime ore quindi potrebbe esserci questo incontro. Raiola ha diversi impegni in agente, fra cui anche contatti con Inter e Juventus ma è con il Milan che vanno risolti i problemi più importanti. E non solo riferiti al rinnovo di Donnarumma.

Romagnoli attende

Romagnoli rinnovo
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

In ballo infatti c’è anche il rinnovo di Alessio Romagnoli, l’attuale capitano del Milan. In scadenza nel 2022, i rossoneri vorrebbero evitare una situazione come quella di Donnarumma, e cioè arrivare con un solo anno di contratto. Ecco perché Maldini e Massara si sono già attivati per il prolungamento del difensore.

Raiola è l’agente di Romagnoli da poco tempo ma è già al lavoro proprio per questa questione. Come nel caso di Gigio, anche Alessio vuole continuare la sua avventura al Milan. Che due anni fa ha deciso di affidargli la fascia da capitano. Una responsabilità importante che l’ex Roma e Sampdoria ha colto con grande personalità ed entusiasmo. I rossoneri vogliono tenerlo e sono pronti ad accontentare le sue richieste. Ma non è finita.

Con Ibrahimovic in Champions

rinnovo ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Non è finita, sì, perché se si parla di Raiola e di Milan non si può non tenere in considerazione Zlatan Ibrahimovic. In estate è arrivato il rinnovo di un altro anno, e anche quella è stata una trattativa difficile. Considerando la condizione fisica e mentale dell’attaccante, non è da escludere che Maldini possa volerlo ancora per un altro anno e magari offrirgli l’ultimo contratto della sua carriera.

Ibrahimovic per adesso è concentrato sul lavoro in campo, sul far crescere i suoi compagni e riportare il Milan in Champions. In fondo, la sua missione è quella. E proprio il quarto posto e la possibilità di tornare a giocare l’Europa che conta, per sé e per il Diavolo, potrebbe essere un’ottima motivazione per continuare fino a 40 anni e altro. In fondo, questo Zlatan può tranquillamente giocare tanti altri anni ancora.