Milan-Sparta Praga 3-0 | Dominio totale, gol e assist per Dalot

La diretta live di Milan-Sparta Praga, risultato e gol in tempo reale della partita di Europa League. Si gioca a San Siro alle ore 18:55. 

Milan Sparta Praga
Milan Sparta Praga (milanlive.it)

Il Milan vince la seconda partita in Europa League. I rossoneri hanno superato facilmente per 3-0 lo Sparta Praga. Risultato subito indirizzato nel primo tempo con la rete di Brahim Diaz: recupera palla sul difensore avversario, Ibrahimovic lo serve coi giri giusti e lui sotto porta non sbaglia. Zlatan qualche minuto dopo ha la chance per il 2-0 su rigore, ma sbaglia clamorosamente. Ad inizio primo tempo esce per far posto a Leao.

E proprio Leao segna la rete del 2-0: azione stupenda iniziata dal lancio di Bennacer, rifinita da Dalot con un assist di esterno e conclusa dall’attaccante ex Lille. Serata magica per Dalot che poco dopo, ancora sul lancio di Bennacer a tagliare, segna la rete del definitivo 3-0.

90′ – Finita!

87′ – Spazio anche per Daniel Maldini, fuori un ottimo Krunic.

80′ – Fuori Romagnoli e Bennacer, dentro Duarte e Kessie.

76′ – Bennacer sta regalando spettacolo con giocate di altissimo livello.

69′ – Si rivede Andrea Conti! Pioli lo manda in campo al posto di Calabria.

67′ – GOOOOOOOOL! Dopo l’assist arriva anche il gol per Dalot! Splendido l’assist di Bennacer per lui.

58′ – GOOOOOOOL! Assist di esterno di Dalot per il connazionale Leao che non può fallire, rossoneri avanti 2-0!

50′ – Ci prova Castillejo di sinistro, palla alta.

49′ – Chance enorme per il Milan: Leao in contropiede sbaglia il piazzato, Tonali a porta vuota non riesce a fare gol.

47′ – Cross di Calabria, Leao arriva di testa ma non riesce ad indirizzarla.

46′ – Inizia il secondo tempo! Ibrahimovic è uscito, dentro Leao.

Il primo tempo

45′ – Finito il primo tempo.

36′ – Ibrahimovic SBAGLIA il rigore!

35′ – Rigore per il Milan!

29′ – Brahim Diaz riceve una brutta botta.

23′ – GOOOOOOL! Bravissimo Brahim Diaz! Recupera palla al difensore, arriva Ibrahimovic che vede l’inserimento dello stesso Diaz e lo serve coi giri giusti: lo spagnolo non sbaglia e porta avanti il Milan.

21′ – Pioli chiede qualcosa in più ai trequarti, per adesso poco brillanti.

13′ – Un altro colpo di testa di Ibrahimovic da calcio d’angolo, palla larga stavolta.

5′ – Cross di Calabria per Ibrahimovic, il colpo di testa è alto.

4′ – Bella incursione di Bennacer: palla a rimorchio per Krunic ma il tiro è sballato.

1′ – Si parte!

  • Gli aggiornamenti minuto per minuto da San Siro per Milan-Sparta Praga. A breve la diretta live con risultato in tempo reale della partita di Europa League.

Tutto pronto a San Siro per la partita di questa sera: MilanSparta Praga vale per il 2^ turno di Europa League. I rossoneri, dopo aver superato il Celtic una settimana fa a Glasgow, vogliono altri tre punti per tenere il passo in classifica con il Lille, impegnato contemporaneamente in casa proprio contro gli scozzesi. Entrambe le squadre, le favorite per il passaggio del turno, sono a tre punti.

Il Milan viene dallo spettacolare 3-3 in campionato contro la Roma, ancora a San Siro. Un pareggio che va molto stretto alla squadra di Stefano Pioli, tre volte in vantaggio e tre volte recuperato. L’allenatore spera che questo primo stop in stagione non incida sull’entusiasmo della sua giovane squadra.

DOVE VEDERE MILAN SPARTA PRAGA IN TV E STREAMING

Milan-Sparta Praga, Ibrahimovic non riposa

Per questo motivo, e non solo, Pioli ha deciso di schierare titolare Ibrahimovic anche questa sera. La presenza dello svedese è fondamentale in questo momento, ed è in campo a guidare l’attacco del Milan. Riposano invece altri titolari come Theo Hernandez, Kessie, Saelemaekers, Clahanoglu e Leao.

Sulla linea dei trequarti infatti ci sono Castillejo, Brahim Diaz e Rade Krunic. Proprio come a Glasgow, il Milan schiera in mezzo al campo Sandro Tonali in coppia con Ismael Bennacer. Un’occasione importante per l’ex centrocampista del Brescia, che non ha trovato moltissimo spazio finora perché chiuso dai due titolari (al momento assolutamente insostituibili). Partite come questa sono perfette per dargli minutaggio e fargli prendere confidenza con il sistema di gioco e, soprattutto, con San Siro.

Il Milan ha assolutamente bisogno dei tre punti. L’avversario, lo Sparta Praga, è decisamente alla portata ed è per questo che non bisogna sprecare l’occasione. Al prossimo turno di Europa League c’è infatti il Lille, la squadra più pericolosa da affrontare in questo gruppo. Occhio ai passi falsi che potrebbero in qualche modo complicare il cammino rossonero.

Il tabellino di Milan-Sparta Praga

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Bennacer; Castillejo, Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

All: Pioli.

Sparta Praga (4-3-2-1): Heca; Hanousek, Lischka, Calustka, Sacek; Vindhelm, Travnik, Pavelka; Kreijci, Dockal; Julis.

All: Kotal.

Arbitro: Ozkahya

Marcatori: 24′ Brahim Diaz, 56′ Leao, 67′ Dalot.