Udinese-Milan, probabili formazioni: Pioli ha scelto i titolari

Le probabili formazioni di Udinese-Milan: Luca Gotti e Stefano Pioli sembrano avere le idee chiare sugli schieramenti da impiegare al Friuli.

udinese milan probabili formazioni
Franck Kessie (©Getty Images)

Superato l’ostacolo Sparta Praga in Europa League, il Milan adesso deve affrontare l’Udinese in trasferta. Quello friulano è un campo rivelatosi spesso ostico per i rossoneri, che non hanno un buonissimo rapporto neppure con l’orario (12:30) della partita.

Comunque la squadra di Stefano Pioli vive un momento positivo, non perde da 23 partite e gode di buona salute. Ci tiene a consolidare il primato nella classifica del campionato di Serie A 2020/2021 e dunque è importante vincere a Udine. Sono arrivate anche buone notizie da Milanello nelle scorse ore. Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e Matteo Gabbia negativi ai tamponi per il Covid-19.

Probabili formazioni Udinese-Milan

Pioli per Udinese-Milan confermerà il collaudato modulo 4-2-3-1. Salvo sorprese, dovrebbe essere Gigio Donnarumma il portiere titolare, Ciprian Tatarusanu tornerà in panchina. In difesa torna Theo Hernandez a sinistra, mentre il resto del reparto sarà completato dai confermatissimi Davide Calabria, Simon Kjaer e Alessio Romagnoli. Diogo Dalot non dovrebbe partire nella formazione iniziale.

A centrocampo rientra dall’inizio Franck Kessie, che contro lo Sparta Praga ha riposato anche per fare spazio a Sandro Tonali. L’ex mediano dell’Atalanta sarà affiancato da Ismael Bennacer, il migliore in campo dell’ultimo match di Europa League.

Sulla trequarti rivedremo i titolari Alexis Saelemaekers e Hakan Calhanoglu, in panchina giovedì a San Siro, con il confermato Rafael Leao. La prima punta sarà, ovviamente, Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è stato risparmiato nel secondo tempo contro lo Sparta.

SERIE A | UDINESE-MILAN | PROBABILI FORMAZIONI

Udinese (3-5-2): Musso; Samir, De Maio, Becao (Bonifazi); Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Lasagna (Deulofeu), Okaka.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rafael Leao; Ibrahimovic.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Donnarumma, contatti Milan-Raiola: il punto su ingaggio e clausola