Calciomercato Milan, pressing sul Real per Brahim Diaz: due opzioni

Brahim Diaz sta convincendo il Milan, che punta a trattare con il Real Madrid la sua conferma per il futuro. Ci sono più possibilità sul tavolo.

Brahim Diaz Milan pressing Real
Brahim Diaz e Stefano Pioli (©Getty Images)

Nonostante un po’ di scetticismo quando approdò al Milan, adesso Brahim Diaz sta riuscendo a dimostrare il proprio valore. Il giovane talento spagnolo ha un grande potenziale e lo sta facendo vedere.

Nella passata stagione aveva avuto pochissimo spazio nel Real Madrid, quindi c’erano dei dubbi nei suoi confronti. C’era chi pensava che forse il club rossonero aveva sbagliato a puntare su un giocatore ancora acerbo, invece la scelta si sta rivelando corretta. Il problema è un altro: la formula del trasferimento.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Milan, pre-accordo per Lovato: news dalla Spagna

Mercato Milan, obiettivo riscatto per Brahim Diaz

Il Milan ha prelevato Brahim Diaz dal Real Madrid in prestito secco. Questo vuol dire che i blancos a fine stagione possono riprendersi il giocatore, ringraziando la squadra rossonera per averglielo restituito valorizzato. Paolo Maldini e Frederic Massara non riuscirono ad inserire nell’accordo un diritto di riscatto.

Il Milan ha comunque ottenuto dal Real Madrid la possibilità di ridiscutere del futuro del talento spagnolo durante la stagione. Il Corriere dello Sport oggi scrive che nelle prossime settimane ci saranno degli incontri per provare a introdurre un’opzione di acquisto nel contratto di Brahim Diaz. Due possibilità sul tavolo:

  • rinnovo del prestito per la stagione 2021/2022 con diritto di riscatto stabilito;
  • acquisto a titolo definitivo già in questa stagione.

Il cartellino del fantasista di Malaga viene valutato circa 25 milioni di euro, cifra che la società rossonera può pensare di spendere solamente con la certezza della qualificazione alla prossima Champions League. Al giocatore l’idea di proseguire la propria carriera al Milan non dispiace affatto, dato che a Milanello ha trovato l’ambiente giusto per crescere e un progetto che può portare la squadra in alto in futuro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ibrahimovic guida il Milan col Lille: punta un nuovo obiettivo