Calciomercato Milan, Conti ai margini: via in prestito

Andrea Conti è pronto a lasciare il Milan durante il calciomercato di gennaio. L’esterno destro sta faticando a trovare spazio e il Parma potrebbe tornare ad essere un’idea

Conti Parma prestito
Andrea Conti (acmilan.com)

Anche ieri, nel match contro il Verona, non c’è stato spazio per Andrea Conti. Il terzino destro ha pienamente recuperato dal problema al ginocchio che lo aveva fermato al termine della scorsa stagione ma per lui si preannuncio un periodo non facile.

Davide Calabria è riuscito, infatti, a convincere Pioli e tutta la dirigenza con prove più che positive, tanto da essere chiamato da Roberto Mancini in Nazionale. La convocazione in azzurro certifica il grande momento del terzino cresciuto nelle giovanili rossonere.

Sono davvero lontani i tempi di quando l’unica soluzione sembrava essere la cessione. L’arrivo di Dalot, nell’ultima sessione di calciomercato, ha lasciato le gerarchie inalterate con Calabria in campo nelle partite che contano. Ma il portoghese – acquistato dal Manchester United con la formula del prestito secco – ha fatto retrocedere Conti, oggi, di fatto, la terza scelta sulla destra.

In questi giorni vi abbiamo parlato di un possibile addio a gennaio, magari in prestito. Idea questa confermata da Calciomercato.com. Conti negli ultimi giorni di mercato è stato avvicinato dal Parma, che cercava un sostituto per Darmian. E’ davvero probabile che i gialloblu ci riprovino. L’ex Atalanta, stavolta, difficilmente rifiuterebbe la proposta.

LEGGI ANCHE – CALABRIA: “PUNTI BUTTATI”