Castillejo via dal Milan: 15 milioni per partire

Saelemaekers ha messo alla porta Castillejo. L’esterno belga cresce e lo spagnolo fatica a trovare spazio. Possibile addio per l’ex Villarreal

Castillejo via Milan colpa di Saelemaekers
Samu Castillejo (©Getty Images)

Samu Castillejo ha perso il posto da titolare e a gennaio può fare le valigie. L’esterno d’attacco è stato scavalcato da Alexis Saelemaekers e la crescita di Braim Diaz e Hauge rischia di farlo giocare ancora meno.

L’avvio di stagione dell’ex Villarreal non è stato proprio dei migliori, anche per via di una condizione fisica precaria. Per il Milan non è certo incedibile e se a gennaio dovesse arrivare un’offerta da 15 milioni di euro non faticherebbe ad accettarla.

Castillejo piace soprattutto in Spagna, con Atletico Madrid e Siviglia intenzionate a provarci. Nei giorni scorsi si è parlato di un possibile approdo in Andalusia, in prestito con diritto di riscatto. La stessa formula utilizzata un anno fa per Suso.

Leggi anche:

Cresce il valore di Saelemaekers

Saelemaekers valore
Alexis Saelemaekers (©Getty Images)

Nel frattempo, come dicevamo, Alexis Saelemaekers gli ha rubato la scena e il posto. Il belga è una pedina fondamentale per lo scacchiere di Pioli. L’ex Anderlecht, grazie alle sue prestazioni si era guadagnato la convocazione in Nazionale maggiore, che ha però dovuto saltare per dei guai muscolari.

Ora è pronto per dare una mano alla squadra contro il Napoli. Saelemaekers cresce e il Milan gongola per un affare di mercato davvero positivo. L’esterno è infatti arrivato solo per 7 milioni di euro e oggi il suo valore è sicuramente triplicato.