Vogliono pagare la clausola: Bennacer non ha dubbi

In Spagna raccontano di un PSG disposto a pagare la clausola di Bennacer. Il calciatore però ha preso un’importante decisione.

Bennacer PSG
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Il Milan è in continua crescita e sarà sempre più difficile dire no alle offerte per i propri talenti. I rossoneri fanno gola a tanti club importanti: Rafael Leao, considerato un talento straordinario, è sempre sotto l’attenta osservazione delle big (Barcellona su tutte), così come Donnarumma, Romagnoli, Theo Hernandez e tanti altri.

Uno di quelli che è cresciuto di più in questi mesi è Ismael Bennacer, il faro del centrocampo di Stefano Pioli. Il Milan dovrà presto lavorare ad un rinnovo di contratto per aumentare o eliminare la famosa clausola rescissoria. Infatti nel contratto del centrocampista c’è un’opzione di acquisto di 50 milioni, valida dal 2021 e solo per l’estero. Una cifra alta ma nemmeno troppo per un calciatore in costante crescita. E infatti Manchester City, Paris Saint-Germain e Real Madrid la stanno prendendo in considerazione, in particolare uno di questi club.


Leggi anche:


Bennacer vuole rimanere al Milan

Il Manchester City ci ha pensato l’estate scorsa, il Real è interessato ma non lo considera una priorità. Chi invece sarebbe disposto a pagare subito la clausola è il PSG, come rivelato da Don Balon. Leonardo ha una certa stima dell’ex Empoli e potrebbe presto presentarsi dal Milan coi soldi richiesti per l’acquisto del calciatore. Dopodiché, però, deve superare un ostacolo: la volontà dello stesso Bennacer, sempre più convinto di diventare un leader e un veterano del Milan.

Lo stesso Don Balon racconta di un Bennacer deciso a rifiutare la proposta e di rimanere in rossonero. L’ex Empoli e Arsenal vuole rimanere con Zlatan Ibrahimovic e rialzare le sorti del Milan, esattamente come sta facendo in questi ultimi mesi. Una prova d’amore importante perchè il PSG sarebbe pronto anche a ricoprirlo d’oro con un contratto da top player. Come ha detto nell’ultima conferenza, lui non pensa alla clausola ma soltanto ai rossoneri. La speranza è che possa farlo ancora per tanto tempo.

Bennacer non sarà in campo domani in MilanFiorentina per un problema all’adduttore. Lo ha riportato durante la rifinitura. Al suo posto quindi dal primo minuto ancora Sandro Tonali. Di nuovo, dopo la partita di Europa League col Lille, in Francia. Una perdita importante quella di Bennacer. Lo scorso anno, in MilanFiorentina, fu espulso per una doppia ingenua ammonizione. A distanza di anno le cose si sono letteralmente capovolte.