Celtic, momento no: protesta violenta dei tifosi | VIDEO

Periodo tutto da dimenticare per il Celtic: altra disfatta per gli scozzesi che ha portato i tifosi a scatenare feroci rivolte. Umore al minimo prima della sfida con il Milan. 

Lennon pareggio Celtic Milan
Neil Lennon (©Getty Images)

Ieri è stato un giorno pesante per il Celtic e i suoi giocatori. Dopo la sconfitta arrivata contro il Ross County, la squadra guidata da Lennon è stata eliminata dalla Coppa di Lega scozzese. La partita, giocata il 29 novembre, ha scatenato l’ira dei tifosi, che stanchi e pieni di rabbia hanno circondato il Celtic Park nella giornata di ieri.

Ciò che è accaduto è davvero sconvolgente. Il pullman dei Celts è stato preso di mira dai tifosi scozzesi, che hanno lanciato petardi rivolti all’autovettura. È stata quindi necessaria la presenza delle forze dell’ordine. Queste scortando il pullman della squadra si sono scontrate con gli stessi tifosi.

 

Il terribile evento non incoraggia certamente l’umore della squadra, che oltre alla sconfitta subita hanno dovuto fare i conti con l’ira della propria tifoseria. I giocatori del Celtic si sono detti scossi dalle rivolte e anche impauriti. Morale al minimo per i cerchiati che Giovedì incontreranno il Milan a San Siro.

Leggi anche: