Milan, rinnova anche Kessie: la situazione

Non solo Donnarumma, Ibrahimovic e Calhanoglu: il Milan punta a prolungare anche il contratto di Kessie, contatti in corso con l’agente.

Franck Kessie rinnovo Milan
Franck Kessie (©Getty Images)

Il Milan è una squadra che sta funzionando alla grande in questi mesi. Stefano Pioli sta riuscendo a valorizzare praticamente tutti i giocatori e tra quelli che hanno fatto un netto upgrade c’è certamente Franck Kessie.

Nel 2020 il centrocampista ivoriano è maturato tanto sotto ogni punta di vista: tattico, tecnico e caratteriale. È passato dall’essere un giocatore sacrificabile sul mercato a diventare un elemento fondamentale del gruppo. Addirittura all’interno dello spogliatoio viene chiamato simpaticamente “Il Presidente” per la sua importanza.


Leggi anche:


Calciomercato Milan news: Kessie rinnoverà il contratto

Ovviamente il Milan vuole tenersi stretto Kessie, il cui contratto scade a giugno 2022. L’idea della dirigenza è quella di trovare l’accordo per un rinnovo nei prossimi mesi, così da allontanare ogni possibile “minaccia” dall’estero.

Oggi La Gazzetta dello Sport scrive che l’agente del giocatore spinge per un adeguamento dell’ingaggio. Attualmente l’ex Atalanta percepisce 2,2 milioni di euro netti a stagione. I contatti tra le parti sono stati avviati e la volontà di Franck è chiara: rimanere in maglia rossonera.

Il Milan intende blindare Kessie, anche se sarà necessario del tempo per trovare la quadra sull’aumento di stipendio. Ora la società ha i rinnovi di Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu come priorità, però tra non molto approfondirà anche i discorsi riguardanti il mediano classe 1996.

Kessie Milan Fiorentina
Franck Kessie (©Getty Images)