Milan-Celtic, probabili formazioni: i dubbi di Pioli

Milan-Celtic, probabili formazioni: Stefano Pioli deve ancora prendere alcune decisioni sullo schieramento da impiegare nel match di Europa League.

Pioli formazione Milan Celtic
Stefano Pioli (©Getty Images)

Stasera il Milan riceve il Celtic a San Siro e potrebbe conquistare il pass per i Sedicesimi di Finale dell’Europa League 2020/2021. Fondamentale vincere, ma deve fare altrettanto anche il Lille contro lo Sparta Praga.

Ottenere la qualificazione con una giornata di anticipo sarebbe importante, perché permetterebbe di affrontare la trasferta in Repubblica Ceca senza alcuna pressione. Stefano Pioli, intanto, si attende una vittoria questa sera.


Ti potrebbe interessare anche:


Europa League, probabili formazioni Milan-Celtic

Il Milan a San Siro giocherà con il collaudato modulo 4-2-3-1. Niente turnover in porta, dove giocherà regolarmente Gigio Donnarumma. Invece in difesa ci saranno delle novità: Diogo Dalot a destra e Matteo Gabbia al centro. A sinistra ci sarà Theo Hernandez, mentre al centro Pioli deve decidere chi far riposare tra Alessio Romagnoli e Simon Kjaer.

A centrocampo il compagno di reparto di Franck Kessie dovrebbe essere Rade Krunic e non Sandro Tonali. L’ex Brescia ha giocato titolare nelle ultime due partite e sembra destinato alla panchina. Ismael Bennacer è recuperato, però non partirà dal primo minuto.

Sulla trequarti dovrebbero essere certi di un posto Samuel Castillejo a destra e Jens Petter Hauge a sinistra, mentre l’altro posto è conteso tra Hakan Calhanoglu e Brahim Diaz. La prima punta sarà ancora Ante Rebic.

MILAN-CELTIC | PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer (Romagnoli), Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Krunic; Castillejo, Calhanoglu (Diaz), Hauge; Rebic.

CELTIC (4-2-3-1): Bain; Frimpong (Elhamed), Ajer, Jullien, Laxalt; Brown, McGregor; Christie, Ntcham, Elyounoussi; Edouard.