Calciomercato Milan – Via a zero dal Manchester United: Maldini in agguato

Jesse Lingard si prepara a lasciare il Manchester United. L’attaccante classe 1992 non rientra più nei piani dei Red Devils e può rappresentare un’occasione anche per il Milan

Milan, idea Lingard
Frederic Massara e Paolo Maldini (©Getty Images)

 

Jesse Lingard è da considerarsi fuori dal progetto del Manchester United e un’occasione per molte squadre. L’attaccante esterno classe 1992 non è mai stato chiamato in causa in questa prima parte di stagione dai Red Devils se non nella English Football League Cup, nelle sfide contro Luton e Brighton, per un totale di 99 minuti.

L’avventura del giocatore inglese è da considerarsi davvero al capolinea. La sua situazione contrattuale – ha un accordo in scadenza il prossimo 30 giugno – potrebbe portare lo United a privarsi del calciatore anche solo con un indennizzo.

Leggi anche:

Occasione per il Milan

Lingard può certamente rappresentare dunque un’occasione per molte squadre. In questi giorni il suo nome è stato accostato alla Real Sociedad. Il club spagnolo, secondo in Liga, è alla ricerca di rinforzi per continuare a sognare in grande ma attenzione ad altri club.

Lingard – ad esempio – farebbe certamente comodo al Milan, che guarda al mercato degli esterni, come dimostra l’interessamento per Thauvin.