Milan, Cassano non è convinto: “Aspetto qualche sconfitta”

Cassano non è convinto che il Milan possa davvero lottare per lo Scudetto. Le sue parole che faranno sicuramente discutere i social. 

Antonio Cassano Milan
Antonio Cassano (©Getty Images)

Come sempre le parole di Antonio Cassano non passano inosservate. L’ex attaccante non le manda a dire, e questo lo sappiamo bene. Spesso però il suo pensiero non è facilmente condivisibile, anzi. Soprattutto quando si parla di Milan. Lui non è convinto dei rossoneri: lo ha ribadito nelle scorse settimane e lo ha fatto ancora.

Interpellato da Christian Vieri in una diretta sui social, Cassano ha espresso il suo parere sulla corsa allo Scudetto. Secondo lui il Milan non lotterà per il primo posto e attende la prova del nove: “Aspetto che possano avere qualche sconfitta, voglio capire lì come reagiranno. Per me davanti Inter, Juve e Napoli, poi il Milan per il quarto posto. Se fra dieci giornate saranno ancora lì, allora dirò che ho sbagliato“.


Leggi anche:


In realtà la sconfitta di cui parla Cassano è già arrivata, e pure in malo modo. Il Milan ha perso 3-0 in casa contro il Lille; dopo qualche giorno, è arrivato il pareggio casalingo contro l’Hellas Verona. Già quei due risultati ravvicinati avrebbero potuto abbattere mentalmente la squadra di Pioli. Che invece ha reagito benissimo.

In ogni caso, il pensiero dell’ex attaccante non è troppo lontano dalla realtà. Lo stesso Pioli afferma che Inter, Juventus e Napoli sono più avanti rispetto al Milan. Vedremo alla fine chi avrà ragione.