Tutti in cerchio dopo Samp-Milan | Pioli, discorso da brividi

Cosa ha detto Pioli al termine di Sampdoria-Milan ai suoi calciatori in mezzo al campo. Un discorso da brividi dell’allenatore rossonero.

pioli milan

In SampdoriaMilan è arrivata una vittoria meritata ma sofferta. La rete di Ekdal a dieci minuti dal termine aveva riaperto le danze, dopo che i rossoneri l’avevano chiusa con Castillejo. Con tanto di corsa di Stefano Pioli, convinto di aver vinto la partita – per sua stessa ammissione nell’intervista post-partita. Invece ancora Ekdal ha dato un brivido finale all’allenatore, ma per fortuna è andato tutto per il verso giusto.


Leggi anche:


Al termine del match, il Milan si è radunato in mezzo al campo. Una cosa insolita, ma che ha colpito l’attenzione di tutti. Tutti in cerchi con al centro lo stesso Pioli, che ha guardato negli occhi i suoi ragazzi, uno ad uno, e poi ha fatto un discorso. Il Corriere della Sera ha rivelato il contenuto delle sue dichiarazioni. Davvero da brividi.

Siamo un grande gruppo, è la nostra vera forza, è questo che ci permette di essere più forti delle difficoltà, delle assenze, di tutto. Possiamo arrivare lontano, ragazzi, basta volerlo“.

Il Milan deve rimanere coi piedi ben piantati a terra, ma sognare in grande è lecito. Oltre all’aspetto tecnico e tattico, la vera forza di questa squadra è proprio l’unione, lo spirito positivo e la fame. E infatti, nonostante il giorno di riposo concesso da Pioli, ieri c’erano quasi tutti a Milanello per fare sedute di allenamento. Mentalità, prerogativa fondamentale per un progetto vincente. E questo Milan, seppur giovane, la sta acquisendo, grazie a Ibrahimovic e ad un grande allenatore.