Addio al Milan: per Musacchio è corsa a due

Mateo Musacchio è destinato a far ritorno in Spagna. Per il centrale in prima fila ci sono Villarreal e Valencia

musacchio spagna
Mateo Musacchio (©Getty Images)

 

Mateo Musacchio domani potrebbe avere l’opportunità di fare il suo esordio stagionale con la maglia del Milan. Il difensore è scivolato nelle gerarchie e oggi, dopo il lungo infortunio, appare essere la quinta scelta.

Contro lo Sparta Praga i titolari saranno Gabbia e Duarte, con l’ex Villarreal pronto a subentrare. Non saranno tante altre le occasioni che si presenteranno anche perché a gennaio potrebbe lasciare la maglia rossonera.

Il contratto, in scadenza il prossimo 30 giugno, difficilmente verrà rinnovato e l’arrivo di nuovo centrale, lo spingerà certamente a fare la valigie.

La destinazione più probabile, come più volte detto, è la Spagna: l’ex Villarreal ha lasciato un ottimo ricordo e diversi club della Liga lo vorrebbero per rafforzare il pacchetto arretrato.

Leggi anche:

Valencia o Villarreal per Musacchio

Ci sta pensando anche il Barcellona ma appare più come un’idea di ripiego. Le priorità sono altre. Musacchio piace, però, soprattutto al Villarreal e al Valencia. I club spagnoli – come riporta Fichajes.net – avrebbero provato a convincere il Milan a cederlo ma le richieste non sono state basse.

Ora a gennaio – si legge – il Diavolo dovrà accontentarsi di una cifra molto più bassa per far partire l’argentino.