Calabria verso il rinnovo | Firma vicina, il Milan vuole blindarlo

Calabria ha un contratto in rossonero sino al 2022. La società è già pronta al rinnovo per il terzino milanista. 

Calabria rinnovo Milan
Davide Calabria (©Getty Images)

Per evitare l’insorgere di problematiche relative ai rinnovi, come quelle recenti di Donnarumma e Calhanoglu, la società rossonera deve adottare una strategia diversa. Casi come quelli citati prima sono molto particolare e il club deve fare di tutto per non farli capitare anche con altri calciatori. Ad esempio Kessie e Calabria, oggi fra i migliori della rosa, in scadenza il prossimo giugno 2022. I rossoneri hanno avanzato i contatti con l’ivoriano, e adesso Maldini è pronto a farlo anche per Calabria.


Leggi anche:


Il terzino è ormai una certezza della squadra e la sua recente e visibile crescita ne fanno una giocatore essenziale. Già, non si può più fare a meno di Davide, che oltre ad impegnarsi per professionalità lo fa anche per la grande fede che lo unisce al Milan. Questa devozione ai colori rossoneri, Davide l’ha espressa più volte. E proprio in tema di rinnovo è arrivata l’ultima dimostrazione d’amore al club.

Calabria, si è detto prontissimo a rinnovare con il Milan e a farlo senza un necessario aumento dell’ ingaggio. La grande personalità del terzino sta venendo fuori ancora una volta. Il suo contratto scade nel 2022, proprio come quello di Kessiè. Anche per l’ivoriano, la società è pronta al rinnovo.