Ecco il vice Theo Hernandez | Un affare da 45 milioni

L’area scouting del Milan ha messo gli occhi su un giovane terzino sinistro. Su di lui una clausola rescissoria da paura.

Nuno Mendes Milan
Nuno Mendes (©Getty Images)

Theo Hernandez sgomma sulla fascia sinistra ad ogni partita. Il terzino corre e da l’anima in ogni occasione. Ma anche a lui servirebbe un valido ricambio per rifiatare di tanto in tanto. Il Milan certo ha Dalot, in prestito dallo United. Ma questo lo abbiamo visto dare il cambio soprattutto a Davide Calabria. Theo sembra essere insostituibile il più delle volte.

Ed ecco che secondo la Gazzetta, il Milan ha messo gli occhi su un giovanissimo terzino portoghese dello Sporting Lisbona. A prescindere dalla possibilità di acquistare a titolo definito Diogo Dalot dal Manchester, ai rossoneri serve un vice-Theo; un terzino sinistro puro, che corre e salta l’uomo proprio come il francese ex Real Madrid.


Leggi anche:


Nuno Mendes vice Theo?

Milan calciomercato Nuno Mendes
Nuno Mendes (©Getty Images)

Stamane la Gazzetta ha confermato l’interesse dei rossoneri per Nuno Mendes, terzino sinistro dello Sporting Lisbona che già ha tanto impressionato nel suo Portogallo. Mendes è un classe 2002, e la clausola rescissoria che lo lega allo Sporting fa comprendere quanto sia alto il potenziale del giovanissimo. 45 mln di euro per strapparlo alla squadra portoghese.

La cifra è sicuramente molto alta per i rossoneri. In più, pare anche la Juve abbia messo gli occhi sul talentuoso terzino. Pista promettente ma tortuosa, quindi, per l’entourage del Milan, che magari monitorerà il giovane per il futuro. Ma oggi l’affare sembra molto lontano.