Clamoroso dalla Spagna, Isco apre al Milan | Prezzo abbordabile!

Stando alle ultime indiscrezioni riportate in Spagna, Isco avrebbe aperto al trasferimento al Milan. Tutti i dettagli dell’affare.

Isco Milan
Isco e Brahim Diaz (©Getty Images)

Isco Alarcon avrebbe aperto alla possibilità di trasferirsi al Milan nel calciomercato invernale. Il suo nome è stato accostato più volte in passato ai rossoneri. Con Zidane ha sempre avuto un ruolo importante, ma non nell’ultimo periodo. Così, insieme al suo procuratore, ha deciso di andar via e di provare una nuova esperienza. Il papà è stato chiaro: “Vuole provare un campionato diverso”, l’Italia potrebbe attirarlo.

Secondo quanto riportato da Don Balon, il centrocampista avrebbe dato la sua disponibilità a questa clamorosa operazione. C’è un alleato per Maldini e Massara: si tratta di Brahim Diaz, un amico stretto di Isco. A questo poi si aggiunge l’aiuto di Florentino Perez, pronto ad un super scontro sul costo del cartellino pur di liberarsene. In più ricordiamo che fra il presidente del Real e Maldini c’è un rapporto di amicizia e questo è un vantaggio da non trascurare. La cosa più interessante è però il prezzo: è un’occasione da non perdere!


Leggi anche:


Calciomercato Milan, colpo Isco: i dettagli

Isco Milan
Isco (©Getty Images)

Come scrive Don Balon sul proprio portale, il Real Madrid avrebbe fissato il prezzo di Isco a 20 milioni di euro. Una cifra decisamente alla portata del Milan, che potrebbe chiudere l’accordo senza troppi problemi. L’ostacolo è, come sempre, rappresentato dallo stipendio di questo calciatore: ai Blancos percepisce 12 milioni all’anno. Tanti, troppi per Elliott, che non darà mai il via libera a questa operazione. E qui dovrebbe intervenire il rapporto fra Maldini e Florentino Perez.

Il presidente del Real, infatti, potrebbe aiutare l’amico Maldini pagando una parte del suo stipendio. Oppure, un’altra soluzione, è spalmare quei soldi su più anni. Parliamo di un’operazione difficilissima: per realizzarla ci vorrà uno sforzo importante da parte di tutti, e in più c’è da vincere l’inevitabile concorrenza. Un calciatore come Isco, a questo prezzo, fa gola a tantissimi.

In Italia ci ha pensato anche la Juventus, con l’amico Cristiano Ronaldo pronto a fare la sua parte. I bianconeri però in estate hanno avviato un certo tipo di progetto e potrebbero lasciar perdere. La concorrenza più forte arriva dalla Premier League, con il Manchester City e l’Arsenal disposte a tutto pur di portarlo nelle loro squadre. Insomma, Isco al Milan è un sogno, e come tutti i sogni è complicato da realizzare.