Da esubero a capitano: Castillejo si prende il Milan

Lotta, corre e quando è al top segna. Castillejo tiene davvero a questo Milan, definirlo un esubero sarebbe scorretto.

Castillejo si prendi il Milan
Samu Castillejo (Getty Images)

Tante, troppe voci lo danno lontano dal Milan già a gennaio. Ma Castillejo sembra non arrendersi. Preferisce fare il suo e non ascoltare le solite voci di corridoio. È arrivato al Milan nel 2018, quando in pochi sapevano chi fosse. Poi ha fatto passi da gigante con il trascorrere del tempo ed è migliorato tantissimo.

Qualche problemino fisico lo ha messo in difficoltà, dentro e fuori il campo da gioco. Alti e bassi hanno caratterizzato le sue prestazioni. E ad ogni mediocre giocata, in tanti lo hanno criticato e definito come l’esubero di questo Milan. Samu Castillejo, però, non è solo gambe, corsa e dribbling. È innanzitutto un professionista che ama i colori per cui gioca. Un tifoso ancor prima di un calciatore.

La foto che lo ritrae da bambino con in mano la bandiera del Milan la dice lunga sulla sua fede rossonera. Per questo Samu non si è mai arreso alle critiche ed ha continuato a lavorare duro. La fascia da capitano che indosserà stasera è tutta meritata per lo spagnolo.

castillejo


Leggi anche:


Castillejo sempre bene in Europa League

Già, stasera Samu Castillejo sarà il capitano del Milan nel match contro lo Sparta Praga. Una fascia, una nomina tutta meritata per l’ala destra. Oltre ad essere il calciatore che stasera in campo avrà più presenze rispetto agli altri, Castillejo può vantare anche un importante risultato nel panorama europeo con il Milan.

Ad affermarlo è il canale ufficiale di comunicazione rossonera. Sul sito web dell’AC Milan, viene riportato un significativo record per Castillejo: ha preso parte a cinque gol in Europa League, dal suo esordio con il Milan nel 2018/2019. Ben due gol e tre assist per lo spagnolo, che ne fanno l’unico rossonero, insieme a Calhanoglu, ad aver ottenuto questo risultato nel periodo sopracitato.

Ci auguriamo che quella di stasera sia una grande occasione per Samu Castillejo, la prima da capitano, per dimostrare quanto valga e quanto può dare a questa squadra.