Europa League, Sparta Praga-Milan: le probabili formazioni

Stefano Pioli ha praticamente deciso la formazione da impiegare in Sparta Praga-Milan di Europa League. Schieramento rivoluzionato stasera.

Sparta Praga Milan probabili formazioni
Jens Petter Hauge (©Getty Images)

Il Milan può ancora arrivare primo nel girone H di Europa League, ma Stefano Pioli ha fatto una scelta precisa per la sfida contro lo Sparta Praga. Darà spazio a chi ha giocato meno finora.

Ha lasciato a casa elementi importanti come Gigio Donnarumma, Alessio Romagnoli e Hakan Calhanoglu. Nomi che si vanno ad aggiungere a quelli di Simon Kjaer, Ismael Bennacer e Zlatan Ibrahimovic. Gli ultimi tre, però, sono out dai convocati per problemi fisici.


Leggi anche:


Sparta Praga-Milan | Probabili formazioni

Pioli confermerà il modulo 4-2-3-1, ma il suo Milan sarà molto diverso da quello visto nell’ultima giornata di Serie A contro la Sampdoria. In porta ci sarà Ciprian Tatarusanu, chiamato a non far rimpiangere Donnarumma. In difesa Andrea Conti e Diogo Dalot saranno i terzini, mentre al centro agiranno Matteo Gabbia e Leo Duarte. Sarà la prima presenza ufficiale in questa stagione per l’ex Flamengo.

A centrocampo Rade Krunic affiancherà Sandro Tonali, mentre Franck Kessie si accomoderà in panchina. Sulla trequarti sono sicuri di un posto Samuel Castillejo e Jens Petter Hauge, mentre per l’altro Daniel Maldini è in vantaggio su Brahim Diaz. Il centravanti sarà Lorenzo Colombo.

EUROPA LEAGUE | SPARTA PRAGA-MILAN | PROBABILI FORMAZIONI

Sparta Praga (3-5-2): Nita; Plechaty, Pavelka, Hancko; Vindheim, Travnik, Soucek, Krejci, Hanousek; Julis, Moberg Karlsson.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Gabbia, Duarte, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Maldini (Diaz), Hauge; Colombo.