Tonali, test da leader in Sparta Praga-Milan: il consiglio di Pioli

Pioli dà un consiglio importante a Tonali, che sta lentamente crescendo e che in Sparta Praga-Milan di Europa League sarà ancora titolare.

Tonali leader Sparta Milan
Sandro Tonali (©Getty Images)

Stefano Pioli pensa soprattutto al campionato e in Sparta Praga-Milan schiererà una formazione con parecchio turnover. La qualificazione ai Sedicesimi di Europa League è già acquisita, dunque non vuole rischiare i titolari.

Ci saranno tante novità rispetto al match vinto contro la Sampdoria. Un giocatore che verrà confermato nell’undici iniziale è Sandro Tonali, chiamato a offrire una prestazione convincente. Il centrocampista arrivato dal Brescia, che sarà affiancato da Rade Krunic in mediana, dovrà prendere per mano la squadra. Nonostante la giovane età e la poca esperienza, dovrà giocare da leader.


Leggi anche:


Tonali, aspettative per Sparta-Milan

Oggi La Gazzetta dello Sport spiega che Sparta Praga-Milan rappresenta un’occasione in più per Tonali per calarsi con maggiore convinzione ed efficacia nei meccanismi di Pioli. Sta lentamente crescendo e in Repubblica Ceca può fare un ulteriore step.

Stasera per lui sarà la quarta partita da titolare nelle ultime cinque uscite, la continuità aiuta a migliorare. Sandro è un calciatore giovane e con tanto potenziale per imporsi su ottimi livelli. Pioli in conferenza stampa è stato chiaro ieri: «Tonali continua la sua crescita importante e non si deve accontentare. Può ancora crescere in tanti aspetti e sono certo che lo farà perché ne ha le qualità».

Non si deve accontentare. Un consiglio importante dell’allenatore al ragazzo, consapevole di dover lavorare con costanza e impegno per effettuare progressi a 360°. Ha le doti per diventare il giocatore che tutti si aspettano.