Pioli elogia Kalulu: “Jolly difensivo, mi è piaciuto da centrale”

Il giudizio di Pioli sulla prova di giovedì del giovanissimo Pierre Kalulu, schierato a sorpresa come difensore centrale.

Kalulu Pioli
Kessie e Kalulu (Getty Images)

Nella conferenza stampa andata in scena poco fa, Stefano Pioli ha voluto elogiare il rendimento e la crescita di alcuni suoi elementi.

Uno su tutti ha sorpreso nell’ultima sfida di coppa, quella vinta a Praga contro lo Sparta. Ovvero Pierre Kalulu, giovanissimo terzino arrivato dal Lione.

Kalulu ha esordito dal 1′ minuto nell’insolita vesta di centrale, mostrando qualità sorprendenti nell’anticipo e nella marcatura.

Leggi anche > Donnarumma, il Barcellona ci prova: le ultime

Mister Pioli ha spiegato come ha pensato di lanciare Kalulu come stopper, al fianco di Duarte: “In allenamento, per via di alcune disponibilità, l’ho spesso provato da centrale. Aveva mostrato ottime qualità in questo ruolo, mi ha anche detto che ci aveva già giocato e si trovava bene”.

Il classe 2000 è ormai considerato utilissimo alla causa: “Mi è piaciuto molto a Praga ha detto Pioli – Ha disputato un’ottima gara. Lo considero un jolly difensivo in più, è importante per noi avere molte scelte in fase di copertura”.