Milan sfortunato, ma Theo riprende il Parma: 2-2 a San Siro

Milan-Parma: la cronaca in diretta live minuto per minuto della partita dell’undicesima giornata del campionato Serie A 2020/2021.

Milan Parma diretta live tempo reale
Milan-Parma diretta live

Milan-Parma: diretta secondo tempo

90’+4′ – FINITA! MILAN-PARMA 2-2. Rossoneri molto sfortunati, ben quattro legni colpiti e anche un gol annullato.

90’+1′ – GOL MILAN! THEO HERNANDEZ CON UNA BOTTA MANCINA IN AREA BATTE SEPE!

90′ – Quattro minuti di recupero concessi.

87′ – Liverani mette Musi per Hernani.

86′ – Kalulu di testa manda alto su corner di Calhanoglu.

84′ – Kessie prova il destro dalla distanza, pallone fuori.

83′ – Cartellino giallo a Kalulu per fallo su Inglese.

81′ – Donnarumma blocca la punizione di Brugman senza problemi.

80′ – Ammonito Calabria.

77′ – Sepe respinge e poi blocca il tiro mancino di Calhanoglu da fuori area.

75′ – Tonali prende il posto di Bennacer. Sohm entra al posto di Kurtic.

74′ – Bennacer rimane a terra dopo un contatto con Kurtic, deve uscire dal campo per l’infortunio muscolare accusato.

73′ – Tiro-cross di Rebic che si spegne sull’esterno della rete.

67′ – Liverani mette Cyprien e Inglese per Karamoh e Cornelius.

65′ – Punizione di Calhanoglu, ma Sepe è attento e para il pallone sul primo palo.

64′ – Iacoponi ammonito per fallo su Theo Hernandez.

58′ – GOL MILAN! Theo Hernandez di testa mette dentro su corner di Calhanoglu.

56′ – GOL PARMA! Kurtic di testa batte Donnarumma sul cross di Hernani.

51′ – Traversa di Calhanoglu su botta di destro dall’interno dell’area!

49′ – Cross di Leao, colpo di testa di Kessie su un buon inserimento ma Osorio devia in corner.

46′ – Secondo tempo iniziato! Pioli ha subito inserito Rafael Leao e Hauge per Brahim Diaz e Samu Castillejo.

Milan-Parma: diretta primo tempo

45’+3′ – PRIMO TEMPO FINITO. Milan-Parma 0-1, decide il gol di Hernani. Squadra di Pioli sfortunata con un gol annullato per millimetri e tre legni colpiti.

45’+3′ – Bennacer ci prova col sinistro dalla distanza, palla fuori.

45’+1′ – Palo esterno di Calhanoglu su punizione! Rossoneri sfortunati.

45′ – Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro Fourneau.

44′ – Sepe blocca il colpo di testa di Castillejo su cross di Rebic.

41′ – Ammonito Osorio.

40′ – Incrocio dei pali colpito da Brahim Diaz! Poi Calhanoglu calcia nuovamente verso la porta del Parma e colpisce la traversa! Incredibile…

37′ – Rebic murato da Bruno Alves in area, poi sullo sviluppo dell’azione Castillejo prova il tiro mancino da fuori area senza trovare la porta. Il Milan sta dominando, però non arriva l’1-1.

35′ – Ammonito Theo Hernandez per fallo evidente su Cornelius.

30′ – Buon inserimento di Kessie in area, ma sul cross trova un difensore avversario a respingere in corner il pallone.

27′ – Brahim Diaz ci prova col destro a giro da fuori area, però non trova la porta.

23′ – GOL ANNULLATO AL MILAN. Castillejo a pochi passi dalla porta mette dentro, ma era in fuorigioco. Passaggio rasoterra di Theo Hernandez, tocco di Brahim Diaz e palla che arriva a Samu per l’1-1 che viene però annullato per posizione di offside.

20′ – Gervinho salta Romagnoli e crossa trovando la testa di Karamoh, che però non inquadra la porta.

14′ – Reazione Milan con Calhanoglu, il cui tiro di destro al volo viene deviato sopra la traversa.

13′ – GOL PARMA. Hernani, lasciato solo in area, calcia bene di prima intenzione col destro sul cross basso di Gervinho.

11′ – Parma tutt’altro che con atteggiamento difensivo, gioca a viso aperto.

6′ – Interessante cross di Rebic dalla sinistra, Castillejo non ci arriva.

5′ – Pioli inserisce Kalulu per Gabbia. Per l’ex Lione debutto in Serie A, dopo quello in Europa League contro lo Sparta Praga

4′ – Gabbia deve lasciare il campo per infortunio, ha chiesto il cambio.

3′ – Gabbia è rimasto a terra dopo un contrasto con Cornelius, è molto dolorante e devono entrare in campo i dottori del Milan. Kalulu e Duarte si scaldano.

1′ – Karamoh prova il tiro col destro dalla distanza, non trova la porta di molto.

1′ – Dopo il minuto di silenzio per la morte di Paolo Rossi, l’arbitro Fourneau ha fischiato l’inizio del match a San Siro.


Archiviata brillantemente la fase a gironi dell’Europa League, il Milan si catapulta nuovamente sulla Serie A. A San Siro c’è il Parma di Fabio Liverani da affrontare.

I rossoneri sono ancora imbattuti in campionato e occupano la prima posizione della classifica. L’Inter si è avvicinata a -2 grazie alla vittoria contro il Cagliari, quindi la squadra di Stefano Pioli vuole riportare il vantaggio a 5 punti. Oggi avversario alla portata, ma da non sottovalutare.

LEGGI ANCHE -> Milan-Parma: dove vederla in diretta TV e streaming

Pioli rimette i titolari in campionato

In Europa League contro lo Sparta Praga il Milan è stato schierato con tante seconde linee, ma contro il Parma rivedremo i titolari in campo. Pioli comunque deve rinunciare ancora a Zlatan Ibrahimovic e Simon Kjaer, oltre ad aver perso pure Alexis Saelemaekers per indisposizione.

Per sostituire il belga verrà scelto Samuel Castillejo, reduce da buone prestazioni. Importante il rientro di Ismael Bennacer, che ha superato i fastidi muscolari ed è pronto a tornare al fianco di Franck Kessie a centrocampo. Dal primo minuto rivedremo anche Brahim Diaz, mentre Jens Petter Hauge parte dalla panchina.

Serie A, Milan-Parma: formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Hernández; Kessie, Bennacer; Castillejo, Díaz, Çalhanoğlu; Rebić. A disp.: A. Donnarumma; Tătărușanu; Conti, Dalot, Duarte, Kalulu; Hauge, Krunić, Tonali; Colombo, Leão, Maldini. All.: Pioli.

PARMA (4-3-2-1): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Osorio, Gagliolo; Hernani Jr., Brugman, Kurtić; Gervinho, Karamoh; Cornelius. A disp.: Colombi; Balogh, Busi, Pezzella, Valenti; Brunetta, Camara, Cyprien, Nicolussi Caviglia, Scozzarella, Sohm; Inglese. All.: Liverani.

Arbitro: Fourneau di Roma.