Saelemaekers non conovocato per Milan-Parma: il motivo

Pioli deve fare a meno di Saelemaekers, non convocato per Milan-Parma. Ecco il motivo che ha costretto il belga a rimanere a casa.

infortunio Saelemaekers
Alexis Saelemaekers (©Getty Images)

Alexis Saelemaekers non è stato convocato da Pioli per MilanParma, la partita di questa sera. L’esterno, che si può considerare un titolare dei rossoneri, salta quindi questa importante partita di campionato: insieme a lui out anche i soliti Ibrahimovic e Kjaer. Rientra invece Ismael Bennacer, non convocato per le ultime due partite per problemi fisici, ormai superati.

Saelemaekers è costretto a dare forfait. Stando alle prime indiscrezioni provenienti da Milanello, l’esterno sarebbe indisponibile a causa di una indisposizione. Niente di preoccupante, soltanto un problema passeggero. Pioli in questa fase non vuole rischiare i suoi calciatori e quindi preferisce piuttosto farne a meno. In quella posizione le alternative non mancano e questo è un punto di forza del Milan.


Leggi anche:


Infortunio Saelemaekers, chi gioca al suo posto

Castillejo è il primo indiziato per prendere il posto di Saelemaekers sulla fascia destra. Reduce da una buona prestazione contro lo Sparta Praga in Europa League, lo spagnolo è pronto per scendere in campo e fare come sempre il suo lavoro. L’ex Villarreal è una pedina importante per Pioli: nell’ultimo mese si è parlato molto di un possibile addio, ma lui vuole dimostrare di poter essere utile alla causa, e ci sta riuscendo.

Attenzione però ad un’altra possibile soluzione. Infatti c’è Jens-Petter Hauge in grande spolvero che potrebbe insidiare il posto di Castillejo. La posizione non lo favorisce (dall’altra parte ci sarà Brahim Diaz pronto ad interscambiarsi con Calhanoglu) e questo è un punto che mette Castillejo in una posizione di vantaggio. C’è ancora tempo per le ultime decisioni.