Calciomercato Milan – Maldini ha una priorità | Niente vice-Ibrahimovic?

La dirigenza del Milan ha già le proprie idee e strategie per il calciomercato di gennaio 2021. Ovviamente lo scenario può anche cambiare.

Milan vice Ibrahimovic
Ibrahimovic e Pioli (©Getty Images)

I recenti infortuni di giocatori importanti impongono delle riflessioni al Milan per il mercato di gennaio 2021. La società dovrà decidere come operare per non avere problemi nella seconda parte di stagione.

Per avere maggiori chance di qualificazione in Champions e di arrivare fino in fondo in Europa League, è meglio effettuare alcuni ritocchi all’attuale organico. C’è chi si immagina un colpo per reparto, anche se il Corriere della Sera oggi spiega che la dirigenza ha idee diverse al momento.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, niente vice Ibrahimovic?

L’unico innesto del calciomercato invernale potrebbe essere un difensore centrale. Ozan Kabak dello Schalke 04 sembra essere il favorito. Per quanto riguarda il ruolo di vice di Zlatan Ibrahimovic, per adesso Paolo Maldini e Frederic Massara non pensano all’acquisto di un centravanti.

Chiaramente, come sottolineato da Stefano Pioli, la società sarà attenta alle eventuali occasioni che ci saranno per rinforzare la squadra. Sappiamo tutti che al Milan è necessario prestare grande attenzione ai bilancio, pesantemente in passivo da diverse stagioni.

Anche se oggi l’unica certezza pare essere quella dell’arrivo di un centrale difensivo (se almeno uno tra Musacchio e Duarte partirà), non possiamo escludere che a condizioni economiche vantaggiose possano esserci interventi in altri reparti.