Dani Olmo ha preferito Lipsia al Milan: l’agente racconta il retroscena

Boban voleva Olmo al Milan, fece una trattativa concreta poco meno di un anno fa. L’agente conferma. Il giocatore ha preferito Lipsia, però.

Dani Olmo conferma assalto Milan
Dani Olmo (©Getty Images)

Non è un segreto che il Milan nel mercato di gennaio 2020 abbia cercato di prendere Dani Olmo. L’allora gioiello della Dinamo Zagabria era un vero pallino di Zvonimir Boban.

Nonostante i tentativi dell’ex dirigente rossonero, il giocatore spagnolo ha deciso di trasferirsi in Germania per giocare nel Lipsia. Ha visto nella tappa in Bundesliga per giocare nella squadra di proprietà della Red Bull una soluzione ideale per la sua crescita.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Boban voleva Dani Olmo

Junma Lopez, agente di Dani Olmo, ai microfoni di gianlucadimarzio.com ha confermato che il club rossonero aveva provato concretamente a comprare il suo assistito: «Quanto è stato vicino al Milan? Molto… a Boban piaceva tantissimo, ci ha provato per settimane, ci siamo anche incontrati a Milano, ero in compagnia di suo papà e di Andy Bara. Ma alla fine ha scelto il giocatore ha preferito proseguire il suo percorso di crescita in Bundesliga».

Olmo ha optato per il trasferimento al Lipsia, che ha fatto un’offerta molto importante alla Dinamo Zagabria: 25 milioni di euro più altri 10 milioni di bonus e una percentuale sull’eventuale futura rivendita.

Il fantasista spagnolo ha totalizzato 2 gol e 5 assist nelle 18 presenze collezionate in questa stagione. Gli inizi in Germania non erano stati facili, però adesso si è ambientato e riesce a esprimere meglio il suo talento.