Rinnovo Calhanoglu, il Milan fissa un limite per l’ingaggio

Il Milan ha deciso di stabilire un budget per lo stipendio di Calhanoglu, il cui prolungamento contrattuale è ancora oggetto di trattativa.

Calhanoglu rinnovo Milan budget ingaggio
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Il Milan non vuole assolutamente perdere a parametro zero un giocatore come Hakan Calhanoglu. La società è impegnata nel rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2021.

In questi giorni c’è stato un incontro positivo con l’agente Gordon Stipic. Non si è ancora arrivati all’accordo, però le parti sono più vicine che nelle settimane scorse. Servirà un nuovo confronto per cercare di trovare la quadra su tutti i dettagli contrattuali.


Leggi anche:


Ingaggio Calhanoglu: il Milan stabilisce un limite

Il Corriere della Sera spiega che la richiesta di Calhanoglu per l’ingaggio è di 5 milioni di euro netti a stagione. Il Milan, però, non intende andare oltre i 3,5-4 milioni annui per il rinnovo del fantasista turco.

Attualmente il giocatore percepisce uno stipendio da 2,5 milioni a stagione, quindi un aumento di 1-1,5 milioni è ritenuto congruo da parte del club. Anche se le parti sono ancora un po’ distanti, c’è fiducia sul raggiungimento di un accordo nelle prossime settimane.

Paolo Maldini ha giustamente detto che le cose si fanno in due. Il Milan la propria parte la sta facendo, tocca a Stipic e Calhanoglu abbassare le richieste economiche.