Jovic, l’intermediario conferma tutto | Formula e dettagli

Jovic potrebbe approdare al Milan. L’intermediario Cenolli è convinto che Maldini possa chiudere l’operazione con il Real Madrid nelle prossime settimane.

Calciomercato Milan Jovic
Luka Jovic (©Getty Images)

C’è anche Luka Jovic tra le idee del Milan per rinforzare l’attacco. Il serbo non ha spazio nel Real Madrid e pensa a cambiare squadra a gennaio 2021.

Zinedine Zidane è disponibile lasciarlo partire. Ovviamente il club madrileno cercherà di strappare le migliori condizioni possibili, dopo aver speso 60 milioni di euro per acquistarlo dall’Eintracht Francoforte nell’estate 2019.


Leggi anche:


Calciomercato Milan: il punto su Jovic

L’intermediario Mario Cenolli è stato interpellato da calciomercato.it per spiegare la situazione di Jovic: «Il Milan stava parlando per prendere Jovic già in estate, poi le cose non si fecero perché il Real Madrid volle dare un’altra chance al giocatore. Le cose sono andate come sono andate, Zidane non ha dato possibilità al serbo. Adesso penso che la cosa si farà, Jovic diventerà un nuovo giocatore rossonero con la formula del prestito con diritto di riscatto».

Cenolli pensa che l’ex Eintracht Francoforte possa effettivamente approdare a Milanello per rinforzare l’attacco di Pioli: «Il Real Madrid vuole recuperare parte dei soldi spesi per acquistarlo. Le cose non hanno funzionato, quindi penso che il riscatto verrà fissato a una cifra abbordabile per il Milan. L’operazione è fattibile, Ramadani conosce bene l’ambiente milanista visto che cura anche gli interessi di Rebic. Jovic può fare bene in rossonero con le sue caratteristiche».