Milan su Jovic, dalla Spagna insistono: Maldini vedrà l’agente

Il Milan sarebbe interessato a Jovic del Real Madrid per il ruolo di vice Ibrahimovic. Previsto un incontro con il procuratore del serbo.

Milan su Jovic conferme
Luka Jovic (©Getty Images)

Il Milan pensa a prendere una prima punta nel mercato di gennaio 2021. Zlatan Ibrahimovic sta accusando dei problemi fisici e la società rossonera sembra intenzionata ad assicurarsi un “vice”.

È riemersa la pista Luka Jovic, attaccante già accostato mesi fa al club. Il serbo è ai margini del progetto Real Madrid. Ha deluso dopo l’investimento da 60 milioni di euro nell’estate 2019 e può partire. Solo cinque presenze in questa stagione, anche a causa di alcuni guai fisici.

Leggi anche:

Calciomercato Milan, assalto a Jovic?

In Spagna ribadiscono che l’interesse del Milan per Jovic è reale. Il portale Todofichajes.com spiega che Zinedine Zidane è propenso a dare il via libera alla sua partenza, preferendo tenere Mariano Diaz rispetto al serbo. Anche l’ex Lione è stato accostato al Diavolo.

Confermato che in questi giorni ci sarà un incontro tra la dirigenza rossonera e Fali Ramadani, agente di Jovic. Il Real Madrid è disposto a cedere l’ex Eintracht Francoforte con la formula del prestito secco, la stessa con la quale ha ceduto Brahim Diaz proprio al Milan. Da capire se Paolo Maldini e Frederic Massara, che dovranno anche valutare l’ingaggio del giocatore, accetteranno tale condizione.

Jovic sembra essere convinto della destinazione, anche perché a Milanello ritroverebbe Ante Rebic. I due hanno giocato insieme in Germania e avevano un ottimo feeling in campo.