Dalla Germania – Kabak, la sua decisione avvicina Simakan al Milan

Kabak avrebbe preso una decisione che avvicina ancor di più Simakan al Milan. Maldini è pronto a chiudere per il difensore!

Kabak Milan
Ozan Kabak (©Getty Images)

Il Milan è sempre più vicino a Simakan dello Strasburgo. Sono arrivate ulteriori conferme nella serata di ieri: dalla Francia e anche da Gianluca Di Marzio, il quale ha parlato di una scelta ormai presa in via Aldo Rossi. La trattativa è in corso e ci sono buone possibilità che andrà a buon fine. La decisione di Maldini di virare dritto su di lui è scaturita da diversi fattori, e uno di questi riguarda Ozan Kabak.

Come vi raccontiamo ormai da mesi, il Milan aveva due obiettivi per la difesa: lo stesso Kabak, appunto, e Simakan. Due profili molto simili, forti nell’uno contro uno come richiesto da Paolo Maldini e giovanissimi. I rossoneri ad ottobre avevano praticamente chiuso per il difensore francese, poi qualcosa è andato storto negli ultimi dettagli dell’affare. Le porte però sono sempre rimaste aperte, e ora il Milan ha intenzione di chiuderle, stavolta in senso positivo. L’ultima indiscrezione dalla Germania conferma che la società è pronta a concentrare tutte le forze solo su Simakan.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Kabak ha due priorità

Stando a quanto riportato da Sky Germania, Kabak ha deciso di lasciare lo Schalke 04 ma ha due preferenze prima del Milan: un’altra squadra tedesca o la Premier League. I rossoneri sarebbero quindi il suo piano B. Una condizione che ad un club come il Milan non può piacere, ecco perché Maldini avrebbe quindi deciso di virare su Simakan e di abbandonare questa pista. Attenzione, come sempre: stiamo parlando di indiscrezioni e il calciomercato deve ancora iniziare, quindi tutto può ancora succedere.

Possiamo però confermarvi che, a meno di colpi di scena, il Milan farà di tutto per portare a casa Simakan, individuato come rinforzo ideale per la difesa di Stefano Pioli. La necessità di prendere un difensore era evidente ancor prima degli infortuni di Kjaer prima e Gabbia poi; dopo il ko di entrambi, in particolare quello dell’ex Primavera, l’acquisto di un centrale è diventato praticamente indispensabile. E il Milan adesso è pronto a chiudere!