Il Genoa libera Scamacca! Prezzo fissato, il Milan c’è

Il Genoa è pronto a liberare Scamacca, il Sassuolo ha fissato il prezzo e i rossoneri ci sono. Occhio però all’interesse di altre italiane. 

Scamacca Milan
Gianluca Scamacca (©Getty images)

Il Milan è alla ricerca di un attaccante per completare la propria rosa. L’idea è quella di prendere un calciatore che possa fare il vice-Ibrahimovic, quindi con un ruolo di riserva. Non è detto che Maldini andrà fino in fondo a questa cosa: Leao e Rebic stanno dando risposte importante e non è da escludere che il Milan possa rimanere così.

Se ci saranno opportunità, però, la società non si farà trovare impreparato. Sappiamo che qualche attaccante in lista c’è: Arkadiusz Milik è il preferito dei tifosi, poi ci sarebbero Olivier Giroud e altri nomi niente male. Il Milan però non vuole allontanarsi dalla propria realtà, e cioè: linea verde, meglio ancora se italiani. Per questo Gianluca Scamacca, una delle poche note liete del Genoa, è uno dei nomi presi in considerazione.


Leggi anche:


Scamacca via, il Genoa cerca il sostituto

Alfredo Pedullà ha dato le ultime news in merito a questa possibile trattative. Pare che il Genoa sia pronto a liberare il centravanti italiano: è in prestito secco dal Sassuolo e il costo del cartellino è di 20 milioni. Il Milan è ancora interessato, ma ci sono sondaggi anche di altre squadre: Inter, Fiorentina e Roma ad esempio. Il Grifone, convinto di questa mossa, ha già avviato i contatti per il sostituto.

Uno dei nomi che Preziosi sta prendendo in considerazione è Sam Lammers, il centravanti preso dall’Atalanta la scorsa estate. Che, finora, non ha trovato molto spazio e potrebbe quindi partire, magari ancora in prestito. Non è da escludere che il Milan possa proporre al Genoa il prestito di Lorenzo Colombo, in modo da dargli spazio e minutaggio. Sarebbe così tutto apparecchiato per Scamacca, anche se i 20 milioni chiesti dal Sassuolo sono tanti.