Milan, affare col Genoa: via libera grazie a Musacchio

Il Milan potrebbe tornare a pensare a Ghiglione. Il giocatore potrebbe rappresentare un’alternativa a Calabria. Musacchio verso Genova

Musacchio milan
Mateo Musacchio (©Getty Images)

L’avventura al Milan di Mateo Musacchio  è ormai da considerarsi terminata. Il difensore argentino ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, che non verrà rinnovato.

L’ex Villarreal è l’unico giocatore di movimento della rosa a non aver giocato nemmeno un minuto in questa stagione. L’infortunio è alle spalle ormai da settimane ma Stefano Pioli ha preferito puntare sul giovane Kalulu dopo gli infortuni di Simon Kjaer e Matteo Gabbia.

Per Musacchio sembrava destinato a far ritorno in Spagna; alla fine, invece, potrebbe rimanere in Serie A. Secondo gli ultimi rumors l’argentino potrebbe essere il primo rinforzo di Davide Ballardini al Genoa.


Leggi anche:


Milan, scambio col Genoa

In Liguria gioca un calciatore da tempo sul taccuino dei rossoneri,  Paolo Ghiglione. Il terzino potrebbe rappresentare un’ottima alternativa a Davide Calabria, soprattutto se Conti dovesse davvero lasciare il Milan a gennaio.

L’esterno del Grifone potrebbe così varcare i cancelli di Milanello, con il via libera, verso Genoa, di Musacchio.