Ibrahimovic migliora e vuole tornare: la possibile data del rientro

Ibrahimovic vorrebbe anticipare i tempi per il suo rientro in campo dopo l’infortunio al polpaccio. Il recupero procede positivamente.

Ibrahimovic rientro anticipato data
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Mercoledì Zlatan Ibrahimovic è rientrato in Italia dopo la breve vacanza trascorsa in Svezia. Accompagnato dalla moglie Helena, si è recato in una clinica di Milano per un controllo al polpaccio sinistro infortunato.

Gli esami hanno evidenziato che il recupero procede bene, la lesione è guarita. Ovviamente è ancora presto per un rientro in campo, però La Gazzetta dello Sport spiega che il giocatore ha grande voglia di tornare e vorrebbe anticipare i tempi.


Leggi anche:


Ibrahimovic torna contro il Torino?

Sicuramente il centravanti svedese salterà le prossime partite contro Benevento e Juventus. Non è escluso che possa puntare a rientrare per la doppia sfida con il Torino fra Coppa Italia e campionato (9 e 12 gennaio). Certamente ci sarà il 18 gennaio per Cagliari-Milan.

Ibrahimovic ha grande voglia di aiutare la squadra, che ha concluso il 2020 in testa alla classifica della Serie A e vuole rimanerci ancora. L’obiettivo vero non è mai stato lo Scudetto, però il primato ha fatto venire l’acquolina in bocca ai giocatori. Ad ogni modo, non va mancato l’accesso dalla prossima Champions League. Quello è un obiettivo realistico e lo stesso Pioli ha detto che punta alla qualificazione.