Tonali espulso, Serafini non ci sta: “Immobile fece peggio”

A Milan Tv, Luca Serafini ha mostrato la sua disapprovazione riguardo l’espulsione di Tonali in Benevento-Milan. 

Tonali espulso Benevento Milan
Sandro Tonali (©Getty Images)

È da poco terminata la partita Benevento-Milan. Oltre alla vittoria, i rossoneri portano con sè una nota stonata: l’espulsione di Sandro Tonali complica sicuramente i piani di Pioli in vista del match contro la Juve. Adesso è nuovamente emergenza a centrocampo, con i soli Kessiè e Krunic rimasti a disposizione del mister.

Ma l’episodio del fallo di Tonali su un giocatore del Benevento fa discutere e non poco. Il piede del centrocampista ha impattato sul ginocchio dell’avversario e dopo il consulto al Var, Pasqua lo ha espulso. Luca Serafini, a Milan Tv, ha analizzato l’episodio reputandolo un fallo non da rosso. Per avvalorare la sua tesi, l’opinionista ha ricordato il brutto fallo di Immobile su Bayakoko in Lazio-Napoli, che sicuramente meritava l’espulsione.


Leggi anche:


In quel caso, il piede di Ciro Immobile è piombato a martello sullo stinco del centrocampista francese. Soltanto il giallo è stato dato all’attaccante laziale in quell’episodio. Se analizziamo il fallo di Sandro Tonali, notiamo che il suo piede non è affatto a martello nell’impatto con il ginocchio dell’avversario. Forse il rosso di Pasqua è stato troppo severo.